Connettiti con noi

News Roma

Blanco ieri ha fatto emozionare Roma: ospiti, dediche importanti e tanto altro

Pubblicato

il

Il fenomeno Blanco colpisce ancora. Un atro sold out per il suo primo tour che sta facendo impazzire tutta Italia. Ieri, nella seconda data consecutiva a Roma, ha fatto cantare e ballare per più di un’ora le 2400 persone che aspettavano la data del concerto da mesi. “Riuscire a prendere i biglietti è stato difficile, le date sono andate sold out dopo 10 minuti tutti i siti erano bloccati. Eravamo disposti a prendere i biglietti per tutte le date solo per vederlo”, hanno commentato alcuni dei ragazzi presenti al concerto.

Fenomeno Blanco: la data di ieri 11 Aprile all’Atlantico 

Non ci sono parole per descrivere la capacità artistica del giovane artista. Blanco ieri a Roma, per la seconda data consecutiva all’Atlantico, ha dimostrato quanto sia un fuoriclasse facendo cantare ragazzi, mamme, padri, zie e bambini fino a perdere la voce.

Vestito solo con dei pantaloni neri, con un letto alle sue spalle e con un pupazzo gigante a fargli compagnia sul palco, ha voluto ricordare le prime volte di quando con Michelangelo, sua spalla destra e produttore dal giorno 0, provavano le canzoni quasi per scherzo, inconsapevoli di dove sarebbero arrivati. 

Lasciata la sua piccola cameretta, la sua voce perfetta sta facendo emozionare migliaia di persone. Ieri più di 2400 persone si sono presentate fuori dall’Atlantico per assistere al suo concerto. Alcuni cinque ore prima per prendersi le prime file, altri senza biglietto con la speranza di poterlo sentire anche solo da lontano. 

Blanco data 11 Aprile

Blanco data 11 Aprile

Tantissimi ospiti importanti 

Blanco è riuscito proprio a mettere tutti d’accordo. Al suo concerto le madri cantavano più delle figlie e tutti, davvero tutti, non hanno mai smesso di emozionarsi con le sue canzoni. A vederlo anche tanti ospiti importanti come Gabriele Muccino, la moglie e la loro figlia piccola. Il regista ha seguito il concerto da sotto il palco con la bambina, filmando ogni istante. 

Presente anche la cantante Margherita Vicario e la bellissima modella Mariacarla Boscono con sua figlia e lo stilista importantissimo Riccardo Tisci

Blanco 11 Aprile Roma

Blanco 11 Aprile Roma

La dedica di Blanco e il pubblico sul palco

Blanco più volte ha dichiarato di amare il calore di Roma e non sono state poche le dediche fatte al pubblico. L’unica richiesta del concerto è stata infatti quella di godersi il momento, lasciando tutti i pensieri fuori dal locale per scatenarsi. 

Il cantante ha chiamato poi sul palco alcuni ragazzi del pubblico che increduli hanno cantato con lui una canzone a squarciagola. Pianti, baci e abbracci per Blanco che ha regalato un’emozione unica ai giovani. 

Durante il concerto si è lasciato andare anche ad alcune sue dediche personali, la prima per Michelangelo, un rapporto che va oltre il semplice lavoro. La seconda per la persona a cui ha dedicato “Blu Celeste“, che non c’è più. La terza invece l’ha fatta prima di cantare la canzone Afrodite, per una persona misteriosa che non ha voluto nominare. “Questa canzone è per una persona che non posso dire, ma lei sa. Tu sei qualcosa che non c’è mai stato”. Il pubblico ha pensato subito che fosse per la sua ex Giulia, ma nessuna conferma da parte di Blanco che vuole vivere la situazione in privato e che in realtà nelle scorse date avrebbe portato la sua presunta nuova ragazza. 

Blanco 11 Aprile ROMA Atlantico

Blanco 11 Aprile ROMA Atlantico

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy