Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Chiara Nasti, è di nuovo polemica: ‘Ho preso zero chili in gravidanza, siete voi che svaccate’

Pubblicato

il

Chiara Nasti polemiche

Continua a far parlare di sé Chiara Nasti, la nota influencer napoletana che ora sta aspettando un figlio dal compagno e calciatore Mattia Zaccagni. Dopo la ‘polemica’ con Zaniolo e quei messaggi poco carini, ora su Instagram Chiara Nasti ha scatenato i followers e ha puntato il dito, con un commento che non è certo passato inosservato, contro le donne che ingrassano e prendono chili durante la gravidanza. 

Chiara Nasti e il commento contro le donne che prendono kg in gravidanza

Chiara Nasti sui social, lì dove è seguitissima, non ha certo rinunciato alla prova costume. Con il pancione sì, ma con un fisico da capogiro: infatti, come ha spesso dichiarato, nonostante sia al quinto mese di gravidanza non ha messo su neppure un kg. Ed è proprio questo il punto che ha scatenato i followers perché, in un commento poco carino, l’influencer italiana si è lasciata andare. E quando si parla di lei, inevitabilmente si parla di polemiche. 

Cosa ha scritto su Instagram

Su Instagram uno dei suoi followers, un po’ incredulo, ha commentato la foto in costume. Quasi scettico nel constatare che l’influencer non sia ingrassata neppure un po’. E la Nasti, di tutta risposta, ha pubblicato un commento pungente: “Cosa ci sarebbe di sbagliato nell’ammettere di aver preso qualche chilo per una cosa così bella? Niente. E allora siete voi le problematiche che pensate che uno non lo faccia per vantarsi. Soltanto perché le stesse si svaccano. Anche se prendo 20 kg per la mia gravidanza, non ho problemi. Li toglierei subito”. 

Il commento di Chiara Nasti a un followers

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy