Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Regina Elisabetta: a chi andrà l’anello di fidanzamento disegnato da Filippo

Pubblicato

il

Regina Elisabetta e i suoi gioielli

Mentre i preparativi per il funerale della Regina Elisabetta non fanno una piega, e mentre il suo feretro lascia la Scozia per volare verso Londra in vista del 19 settembre, sul web un altro tema divampa: i suoi gioielli, a chi andranno in eredità?

Ne abbiamo già parlato in un altro nostro articolo, ma ora arriva qualche dettaglio in più, soprattutto in merito ad un pezzo molto pregiato della collezione: l’anello di fidanzamento disegnato da Filippo.

Sepolta con la fede nuziale e un paio di orecchini

Di fatto, secondo il capo delle comunicazioni del Natural Diamond Council, Lisa Levinson, Sua Maestà avrebbe scelto di essere sepolta con indosso “la semplice fede nuziale d’oro gallese ed un paio di orecchini di perle“. Niente di più. E oltre a ciò, un’altra importante affermazione. 

A chi andrà il prezioso anello di Filippo

Sempre Levinson, poi, ha aggiunto che Elisabetta non porterà con sé l’anello di fidanzamento regalatole da Filippo. Si tratta di un pezzo rarissimo, un gioiello tanto importante, che contiene diamanti presi da una tiara di proprietà della madre del principe, Alice di Battenberg. Anche questo, non sarà sepolto con lei. Ma a chi andrà dunque? 

Leggi anche: Regina Elisabetta: ecco a chi andranno i suoi gioielli, lunedì il funerale

Le indiscrezioni sul caso fanno saper che, con ogni probabilità, sarà regalato a sua figlia, la principessa Anna. Pare che l’anello di fidanzamento contenga un misterioso messaggio scritto da Filippo per la sua Lilibet che nessuno sinora è mai riuscito a leggere. Il che non fa altro che impreziosire ancora di più il valore, simbolo ed economico al contempo, del pezzo inestimabile. 

Il tesoro inestimabile della Regina

Un patrimonio immenso, quello della Regina. La collezione privata di gioielli della regina contiene almeno 300 pezzi. Tra questi, 98 spille, 34 paia di orecchini e 15 anelli. Quando i gioielli in questione non sono indossati dal monarca, questi vengono conservati nella Queen’s Gallery a Buckingham Palace. 

I gioielli di proprietà della corona, invece, ufficiali che passeranno presumibilmente al Re, si trovano invece nella Torre di Londra. Risalente al XVII secolo, la collezione comprende oltre 23.000 diamanti, zaffiri e rubini. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy