Connettiti con noi

Ultime Notizie Sportive

Penalizzazione Juventus -15 punti, ricorso e come cambia la classifica di Serie A

Pubblicato

il

Juventus penalizzata e a rischio squalifica

Penalizzazione Juventus, decisione sul caso plusvalenze e squadra penalizzata con ben 15 punti. Giornata importantissima in casa bianconera quella di ieri venerdì 20 gennaio 2023. Presso la Corte Federale d’Appello a sezioni unite si è svolta l’udienza per il procedimento che vede coinvolta la Juve insieme ad altri otto club, nonché dirigenti ed ex dirigenti, tra cui Agnelli, Nedved, Arrivabene e Cherubini. Il procedimento riguarda l’istanza di revoca della sentenza di assoluzione presentata dalla Procura della Figc, si legge sul sito del Corriere dello Sport, per la riapertura del caso plusvalenze. Nonostante una richiesta di nove punti di penalizzazione alla Juventus da scontare già nel campionato in corso, quello 2022/2023, la scure del Giudice è stata ben più pesante: –15 punti ai bianconeri. Si tratta di un provvedimento che cambia le carte in tavola soprattutto per la corsa Champions dato che la squadra guidata da Allegri è scivolata all’undicesimo posto. 

Penalizzazione Juve come funziona il ricorso

Il club di Torino ha già annunciato il ricorso e adesso toccherà al Collegio di Garanzia dello sport del Coni decidere se confermare la sentenza o annullarla. Non è prevista dunque una riduzione dei punti di penalizzazione assegnati: il Collegio, spiega il CorSport, dovrà solo stabilire se ci sia la sussistenza o meno di vizi di forma e/o violazioni di diritto alla difesa, rimandando indietro alla Corte Federale d’Appello per una nuova discussione.

Juve penalizzata di 15 punti, la decisione nella serata del 20 gennaio 

Terminata l’udienza la FIGC aveva diramato il seguente comunicato: “È terminata pochi minuti fa dinanzi alla Corte Federale d’Appello presieduta da Mario Luigi Torsello l’udienza relativa alla riapertura del processo sportivo sulle plusvalenze. Il Procuratore Federale Giuseppe Chiné, che dopo aver esaminato i documenti e gli atti istruttori dell’indagine penale ‘Prisma’ aveva presentato ricorso per la revocazione parziale della decisione dello scorso 27 maggio della Corte Federale di Appello a Sezioni Unite, ha aperto intorno alle 12.50 l’udienza, chiedendo la penalizzazione di 9 punti in campionato per la Juventus e una serie di inibizioni per i dirigenti bianconeri. Chiné ha richiesto inoltre ammende per gli altri 8 club coinvolti (e inibizioni per i rispettivi dirigenti). Dopo l’intervento del Procuratore, la parola è passata alle difese fino alla nuova replica di Chiné. La Corte si è quindi ritirata in Camera di Consiglio e nelle prossime ore è atteso il dispositivo”. 

La decisione dei Giudici è arrivata poi in serata con i 15 punti di penalizzazione alla club bianconero. Tutte le altre squadre sono state prosciolte.

La nuova classifica di Serie A oggi sabato 21 gennaio 2023

La Juventus occupava il terzo posto in campionato dietro a Napoli e Milan. I rossoneri (38 punti) precedevano però di un solo punto la Juve, a quota 37, mentre la squadra di Spalletti ha un margine piuttosto ampio di vantaggio avendo raggiunto quota 47 lunghezze. Adesso però, a poche ore dall’inizio della 19esima giornata di campionato, la classifica di serie A dopo la decisione dei Giudici è completamente stravolta.

  1. Napoli 47
  2. Milan 38
  3. Inter 37
  4. Lazio 34
  5. Atalanta 34
  6. Roma 34
  7. Udinese 25
  8. Torino 23
  9. Fiorentina 23
  10. Juventus 22 (-15)
  11. Bologna 22
  12. Empoli 22
  13. Monza 21
  14. Lecce 20
  15. Spezia 18
  16. Salernitana 18
  17. Sassuolo 16
  18. Verona 9
  19. Sampdoria 9
  20. Cremonese 7

Ad avanzare di una posizione sono così pertanto Inter, Lazio, Atalanta e Roma. Ricordiamo che nel weekend sono in programma diverse sfide tra le prime della classe che potrebbero cambiare nuovamente gli equilibri. Parliamo degli incontri tra Lazio e Milan e della sfida tra Atalanta e Juventus

 
 
 
 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com