Connettiti con noi

Pomezia

We Volley 2005 Pomezia, stagione da incorniciare: la ripartenza è all’insegna del successo

Pubblicato

il

we volley pomezia

Nonostante la quasi assenza dai campi negli ultimi due anni sportivi (causa pandemia), i ragazzi della We Volley hanno saputo ripartire alla grande portando al termine una stagione costellata da successi, sia nella regular season che nelle fasi finali. Ma cominciamo dall’inizio.

La stagione perfetta della We Volley 2005 Pomezia

A Settembre 2021 si sono riaperte le palestre per i giocatori guidati dal coach Gilberto Rinaldi, coadiuvato quest’anno del vice Lorenzo D’Onofrio. I ragazzi storici della squadra composta come sempre da ragazzi/e di tutte le età (dai venti ai quasi sessanta), con l’integrazione di nuove leve, hanno formato sin da subito un bel gruppo, e con l’aiuto del Vice D’Onofrio, si sono rimessi subito in forma. E sin dalla prima partita è apparso chiaro quale sarebbe stato il percorso durante l’anno.   

Il campionato  

Quest’anno la società è approdata ai campionati “Misti UISP Lse”, lega formata da squadre di ottimo livello. Il campionato è tra 24 società, divise in 4 gironi con partite al meglio dei cinque set e suddiviso in tre fasi per aggiudicare alla fine della stagione lo scudetto Uisp Lse.          

La prima fase

La prima fase del campionato si è chiusa con l’attestazione al primo posto del girone del We Volley  con 12 partite vinte su 12, lasciando indietro soltanto 1 Set perso in tutta la competizione.

La seconda fase

La seconda fase si è fatta man mano sempre più competitiva racchiudendo in due gironi di quattro squadre ognuno le prime due squadre classificate dei 4 gironi precedenti. I ragazzi del We Volley però non hanno però abbassato la guardia e sono rimasti sempre concentrati sull’obbiettivo finale da raggiungere. Come per la prima fase anche questa si è chiusa con tutte le partite 3-0 tranne l’ultima che, per un infortunio di uno dei giocatori fondamentali per la squadra, è finita 3-2 per gli avversari.

Leggi anche: Pomezia, Federica Casalbore campionessa Italiana U18 nel nuoto pinnato (FOTO)

La fase finale

Si è arrivati così alla terza e ultima fase. Partite incrociate tra i due gironi per definire le semifinali e finale scudetto. La We Volley ha incontrato ai quarti di finale i giovanissimi ragazzi del Ciampino che pur essendo bravi non riescono ad arginare le ambizioni dei ragazzi del We Volley che si impongono 3 a 0 e vanno in semifinale. Le quattro squadre semifinaliste si sono incrociate per sorteggio: We Volley Pomezia vs Iciesse Ciampino e Zagarolo Sportacademy vs Volley Labico.

La semifinale 

La semifinale, con partita di andata e ritorno, ha visto la vittoria della We Volley in casa dell’Iciesse Ciampino per 3 a 1 e la vittoria in casa propria per 3 a 0 approdando alla finale, primo obiettivo stagionale. Nell’altra semifinale anche il Volley Labico strappa il pass per la finale in programma per Domenica 5 Giugno presso il palazzetto di Colonna.

La finalissima

La finale per il titolo ha visto contrapposte il We Volley Pomezia contro il Volley Labico. La partita è stata ben gestita dai due allenatori, e si è rivelata intensa ed emozionante. Ma la superiorità e la determinazione dei giocatori del coach Rinaldi, non hanno permesso al Labico di alzare la testa, e dopo circa un ora di partita, i Giallo/Blu del Wevolley, hanno chiuso la partita con un secco 3-0 e hanno potuto così cucire sulla maglietta il meritato scudetto di Campioni Regionali Uisp LSE.

«La società We Volley ringrazia tutto lo staff UISP per l’organizzazione e l’arbitraggio, ringrazia il Coach Rinaldi che ormai da anni porta questo risultato nel territorio di Pomezia, il vice coach D’Onofrio per l’ulteriore valore aggiunto portato alla squadra e tutti i giocatori che fino all’ultimo punto non hanno mai mollato e supportato la squadra, lo storico capitano Fabrizio, Gianluca, Federico, Patrizio, Antonio, Davide, Cristina, Carmela Tammaro, Eleonora, Carmela Triola, Erica , Enrica, ma soprattutto Lorenzo, che è stato classificato come miglior giocatore del torneo nella categoria Misto Eccellenza del 2022. In bocca al lupo ai ragazzi del We Volley 2005 per le prossime sfide», si legge in una nota della società.

Italia ripescata ai Mondiali in Qatar: arriva il verdetto ufficiale

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy