Connettiti con noi

News

Super Green Pass, cosa cambia dal 6 dicembre 2021 per vaccinati e no vax

Pubblicato

il

Negozi aperti senza Green Pass dal 1 febbraio 2022

Super Green Pass. Dopo la conferenza stampa del governo tenutasi nella serata di ieri, si è dato il via definitivo al nuovo decreto che vedrà l’entrata in vigore del Super Green Pass. La nuova certificazione verde si comporterebbe come un incentivo rafforzato per effettuare l’inoculazione anti-Covid, rivolta soprattutto a chi ancora deve ricevere la prima dose. Durante a conferenza è stata dichiarata anche la data precisa, di entrata in vigore del certificato verde rafforzato: il 6 dicembre. A partire da questo giorno, tutti coloro che sono sprovvisti del Super Green Pass si vedranno precluse tutta una serie di attività.

Leggi anche: Si può andare allo stadio con il tampone o serve il super green pass? Le nuove regole per vaccinati e no vax

Le nuove regole

La regola è semplice e perentoria: si potranno godere dei privilegi della certificazione solamente in due modi: con la vaccinazione o con la guarigione dal Covid. Solamente in casi estremi, con tanto di certificazione medica, se ne potrà fare a meno. Per i restanti, i tamponi non serviranno più a nulla per accedere ad esempio a cinema, teatri, concerti, ristoranti, bar, stadi e molto altro. E tutto questo, a prescindere dal colore della Regione di appartenenza. Infatti, la certificazione verde rafforzata sarà prevista anche dalla zona bianca. Per tutte queste attività, a partire dal 6 dicembre e almeno fino al 15 gennaio, bisognerà essere vaccinati o guariti.

Leggi anche: Cinema, teatri e concerti: si può entrare senza vaccino? Regole e novità per super green pass e tamponi

Super Green Pass vs Green Pass base

Chi, dal 6 dicembre, è provvisto di Green Pass Super, potrà fare tutto quello che all’attuale è in grado di fare, indipendentemente dal colore della Regione. Un’unica differenza ci sarebbe solo in caso di zona rossa. In tale evenienza, le restrizioni varrebbero per tutti indipendentemente dalle certificazioni. Infine, il green pass semplicemente ottenuto con tampone, che il governo ha definito green pass base, potrà continuare ad essere utilizzato solamente per andare a lavorare e per salire sui mezzi pubblici a lunga percorrenza: treni, aerei e pullman che attraversano più Regioni.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it