Connettiti con noi

News Tecnologia

Digitale terrestre, nuovo switch off nel 2023: ecco quando i canali verranno oscurati

Pubblicato

il

Nuovo switch off digitale terrestre

Sta per concludersi lo switch off definitivo che porterà a compimento il passaggio verso il nuovo digitale terrestre Dvb T2. Il percorso è stato piuttosto lungo, è iniziato nel 2018, e il definito cambio di frequenza non avverrà in modo netto. Si attende, infatti, dal Mise un calendario delle date per il definitivo switch off. Va ricordato però che a partire dal 21 dicembre scorso, i canali in bassa definizione non venivano più trasmessi. Tale passaggio — che non è quello definitivo, in quanto le vecchie frequenze ancora non sono state spente — ha fatto sì che alcuni canali venissero oscurati anche se con una risintonizzazione del device è stato possibile vederli, almeno per il momento. 

Nuovo digitale terrestre dal 20 dicembre 2022: cosa cambierà e quali sono i televisori compatibili per vedere i canali tv

Nuovo switch off del Digitale terrestre, l’annuncio del Mise 

Come rende noto il Ministro dello Sviluppo Economico, Mise, a partire dal primo gennaio 2023 ci sarà lo switch off definitivo. Tuttavia, la data è alquanto generica perché al momento non è ancora noto se lo spegnimento del vecchio segnale del digitale terrestre avverrà in una singola data oppure in date diverse, come è per esempio accaduto per il cambio di frequenze. Una cosa però è certa. Con il definitivo switch off del digitale terrestre giungerà il momento di dire addio ali vecchi televisori. In merito, nel corso del 2022 il governo ha istituito diversi bonus proprio per l’acquisto di nuovi device che, tuttavia, nel 2023 non sono stati riconfermati. 

I canali 

In attesa di nuove comunicazioni e fino alle date che saranno annunciate dal Mise, i canali sulle vecchie televisioni si potranno ancora vedere. I canali ancora visibili sono i seguenti: i dieci canali nazionali principali di Rai, Mediaset, LA7, TV8 e 9. Successivamente anche questi saranno oscurati per dare spazio al nuovo digitale terrestre. Alla luce di ciò, è bene non farsi cogliere impreparati e procedere, pertanto,  alla sostituzione della televisione se obsoleta, oppure verificandone la compatibilità con il nuovo digitale terrestre. 

 

Nuovo digitale terrestre e stop dei canali: ecco quando, le ultime novità

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com