Connettiti con noi

Notizie Guidonia

Fugge dalla polizia, investe un cane e lo uccide, tampona le auto in sosta e sfiora i passanti: fast & furios alle porte di Roma

Pubblicato

il

Roma, momenti di paura per un uomo rimasto vittima di una rapina. Intervento polizia e ambulanza

Scappa dalla polizia e travolge un cane uccidendolo, sbatte contro altre auto e alla fine si fa difendere dal suo pitbull, che azzanna un agente alla mano. Sembrava un film, invece era realtà, quanto accaduto oggi, 18 novembre, intorno alle ore 13:00 a Guidonia. Protagonista un ragazzo, che poco prima aveva litigato con la compagna, in un bar.

L’inseguimento e la folle fuga: ucciso un cane, sfiorato un bambino

Tutto è iniziato dopo l’arrivo della segnalazione di una lite all’interno del bar tra due giovani a Guidonia Montecelio, in via Aurelio Saffi, a Villanova di Guidonia. Gli agenti, accorsi per sedare la discussione, hanno visto il ragazzo salire sulla sua auto, una Fiat 500, insieme alla donna, e hanno deciso di intimargli l’alt per procedere all’identificazione della coppia.

Ma il giovane, invece di fermarsi, ha accelerato bruscamente, per evitare il confronto con i poliziotti. Ovviamente gli agenti non si sono persi d’animo e sono partiti all’inseguimento del ragazzo, che, nella sua folle corsa, si è diretto verso via Marremmana inferiore e ha dapprima colpito diverse auto in sosta, danneggiandole, poi ha travolto un cane, uccidendolo, per poi sfiorare anche alcuni passanti, tra cui un bambino che stava uscendo da scuola.

Ruba un furgone, poi fugge sulla Pontina e sperona la polizia: inseguimento da film tra la SS 148 e la Nettunense

Poliziotti alle calcagna

Mentre il ragazzo fuggiva disperatamente, i poliziotti gli rimanevano alle calcagna, continuando a intimargli di fermarsi. Gli agenti, mentre inseguivano il giovane su via Pantano, hanno chiesto i rinforzi e sul posto sono arrivate altre pattuglie. A quel punto il ragazzo non ha avuto scampo. In un ultimo tentativo di fuga, il giovane si è schiantato contro le auto della polizia, che nel frattempo lo avevano circondato. 

Il riconoscimento della coppia non è stato facile neanche dopo aver bloccato la fuga. Nell’auto, infatti, c’era il cane del ragazzo, un pitbull, fomentato da quanto stava accadendo. Non appena gli agenti hanno aperto lo sportello della 500, l’animale si è avventato contro un poliziotto, mordendolo alla mano. 

Feriti 3 poliziotti

Il poliziotto azzannato è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli, così come due agenti delle volanti, rimasti feriti a seguito dell’incidente subito. Il giovane, un 23enne italiano, residente nel Comune di Tivoli, a Villa Adriana, è stato portato, in stato di fermo, insieme alla compagna in commissariato per tutti gli accertamenti del caso. Il cane, invece, è stato preso in consegna dal Servizio Veterinario della Asl Roma 5.

Il colpo ai Castelli, l’inseguimento e lo schianto al campo rom: preso il secondo bandito

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy