Connettiti con noi

Ostia News

Mareggiata a Ostia, crollano gli stabilimenti: la torretta del Curvone finisce in mare (FOTO e VIDEO)

Pubblicato

il

Il maltempo non sta dando tregua a Ostia, sul litorale romano. D’altra parte, gli esperti lo avevano annunciato, avevano previsto un’allerta meteo di colore arancione su molte zone della Regione Lazio e da stamattina, in effetti, il vento forte e la pioggia sta mettendo in ginocchio la Capitale, la sua provincia, ma anche il basso Lazio. E a Ostia la conta dei danni è solo all’inizio: prima il vento, poi la mareggiata. E gli stabilimenti balneari in parte distrutti, con la torretta del Curvone, simbolo degli abitanti, finita in mare. 

Maltempo a Ostia 

Forte mareggiata a Ostia: molti stabilimenti balneari sono stati danneggiati dalla forza e dalla potenza dell’acqua. Che con il vento ha creato un mix terribile. Molte verande sono state divelte, i chioschi distrutti. E la torretta del Curvone è finita in mare, con i pezzi di legno che si sono staccati e sono finiti in strada. In quelle strade che sembrano quasi fiumi, lì dove non sembra esistere la differenza con il mare. L’acqua ha invaso tutto. E molte cabine del lido Kursaal (ma non solo) sono andate distrutte. 

Evacuato l’Idroscalo 

Non solo passerelle distrutte lungo tutto il lungomare, ma anche allagamenti nelle abitazioni – in gran parte abusive – che sorgono all’Idroscalo. La scogliera situata a protezione, infatti, è stata in parte distrutta dalla furia delle onde di questa notte e l’acqua ha invaso le case, rendendole inagibili. Alcune persone sono rimaste intrappolate nelle loro abitazioni e sono state aiutate dai vigili del fuoco, intervenuti insieme ai Carabinieri di Ostia e alla Protezione Civile The Angels, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Danni e strade allagate anche a Roma e provincia

Strade allagate, rami e insegne pericolanti. Cambiano le zone ma a Roma e in tutta la sua provincia la situazione è la stessa. Nella notte sono stati effettuati circa 80 interventi dei vigili del fuoco, soprattutto ai Castelli Romani, in via Prenestina e in via Tiburtina. Il Tevere, inoltre, ha esondato, invadendo la zona circostante. Anche il mare è arrivato in strada e per le vie limitrofe c’è più di mezzo metro d’acqua. Proprio come sta accadendo in questi momenti a Ostia, flagellata dal maltempo. Che durerà almeno 24 ore, stando al bollettino meteo. 

Maltempo, il vento fortissimo mette in ginocchio il litorale romano: danni da Fiumicino e Ostia fino a Nettuno (FOTO E VIDEO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy