Connettiti con noi

Anzio

Anzio, blitz a Corso Italia: ‘scoperti’ abusi edilizi, 6 denunce

Pubblicato

il

Polizia Locale ad Anzio a Corso Italia

Nuovo giorno e nuovo blitz a Corso Italia al civico nr 52, ad Anzio, nella palazzina popolare del Comune di Roma. Da poco sono terminate le attività di ispezione, partite questa mattina all’alba, in 22 appartamenti di edilizia residenziale pubblica: 56 le persone censite, 6 invece quelle denunciate per abusi edilizi. 

Cosa è successo stamattina ad Anzio a Corso Italia

I controlli, di questa mattina, sono stati fatti dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, con la collaborazione della Polizia di Stato e della Polizia Locale del Comune di Anzio. Al setaccio 22 alloggi: 56 le persone censite, 43 di nazionalità italiana e 13 straniera. Dagli accertamenti, che si sono conclusi poco fa, nessun occupante è risultato irregolare, mentre sono 6 le denunce scattate a seguito degli abusi edilizi riscontrati all’interno di alcuni appartamenti.  Sul posto presenti anche alcune unità dei Carabinieri.

Poche settimane fa altri controlli

Quello di oggi è il secondo blitz in un mese. Il 6 luglio scorso, sempre ad Anzio, a Corso Italia, 17 persone sono state denunciate per occupazione abusiva perché si trovavano negli immobili senza averne titoli. Ed è stata tanta la droga, soprattutto crack, posta sotto sequestro.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy