Connettiti con noi

Civitavecchia e Santa Marinella News

Civitavecchia, agguato in strada: scippa una donna e poi la scaraventa a terra

Pubblicato

il

Roma, in aumento i casi di borseggio in città

Civitavecchia. Aveva appena assaltato una donna, rapinandola, nella serata di ieri, mercoledì 15 giugno, quando gli agenti lo hanno colto in flagranza di reato mentre si dava alla fuga disperata con il bottino.

Si tratta di un 30enne civitavecchiese, ora gravemente indiziato del reato di rapina. L’uomo è stato bloccato dagli agenti delle volanti mentre fuggiva a piedi a seguito della rapina in via G. Matteotti.

Leggi anche: Civitavecchia, niente acqua per l’intera giornata di lunedì: ecco dove e perché

La dinamica della rapina a Civitavecchia

Alcuni passanti che avevano assistito alla scena avevano allertato il NUE 112, dando una descrizione del giovane che dopo aver “scippato” la borsa alla donna, facendola cadere in terra, si era dato a precipitosa fuga. Gli agenti delle volanti, che in quel momento si trovavano in zona, hanno subito notato la fuga rocambolesca dell’uomo dal luogo della rapina.

L’arresto e l’identificazione

L’uomo era anche inseguito da un cittadino. Poi, grazie all’intervento degli agenti, l’uomo è stato bloccato e tratto in arresto. Il giovane, C.A. di 30 anni, con precedenti di polizia, dovrà rispondere del reato di rapina aggravata. La borsa sottratta alla donna è stata rinvenuta e consegnata alla proprietaria. Dopo la convalida dell’arresto nei confronti dell’uomo è stata applicata la misura cautelare in carcere.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy