Connettiti con noi

Anzio

Alla guida strafatti di cocaina e alcool: 6 patenti ritirate in poco più di un’ora ad Anzio e Nettuno

Pubblicato

il

Anzio, Nettuno: controlli sulle strade

Anzio-Nettuno. Spericolati è dir poco. Le strade mietono ogni anno tante vittime in Italia: gli incidenti sono all’ordine del giorno, non risparmiano nessuno, e non guardano l’età o il resoconto biografico delle vittime.

Complice di tutto questo, spesso, è un atteggiamento di ”leggerezza” da parte di alcuni conducenti che non comprendono a pieno la responsabilità che hanno nei confronti degli altri una volta in strada con il proprio veicolo.

Incidenti stradali: una piaga nel Paese

La maggior parte degli incidenti mortali avviene in stato di ebbrezza, con la mente alterata o dalle distrazioni dovute ad una serata passata in balia dei fumi dell’alcool e delle droghe. Il bollettino degli ultimi controlli avvenuti sul territorio di Anzio e Nettuno è particolarmente indicativo della drammaticità della situazione, soprattutto quando si avvicina il fine settimana.

6 patenti ritirate in un’ora

Nel giro di un’ora sono state ritirate 6 patenti di guida nei confronti di persone che non erano esattamente nelle condizioni di guida ideali.

Dunque, sul litorale romano, nei comuni di Anzio e Nettuno, i Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno denunciato a piede libero ben 5 persone.

Leggi anche: Terribile incidente in via Cristoforo Colombo: grave una persona, chiusa la strada

Senza patente e fatti a cocaina

Nel dettaglio, si tratta, nel primo caso, di un 25enne sorpreso alla guida senza aver mai conseguito la patente necessaria e quindi palese contrasto con le regole della strada.

Subito dopo, è stato fermato un 38enne, sorpreso alla guida in stato di evidente alterazione psicofisica. Dopo aver effettuato gli opportuni controlli ne è emerso che l’uomo aveva assunto della cocaina prima di mettersi in auto.

Alcool sulle strade

Poi è stata la volta di una 40enne. L’hanno sorpresa alla guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico di 1,7 g/l: la donna era evidentemente provata dalle sua assunzioni e non in grado di guidare con sicurezza per sé stessa e gli altri sulla carreggiata.

Marijuana pronta per lo spaccio

Ma non è finita: nella stessa ora di controlli anche un 30enne è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico di 1,5 g/l e in stato di alterazione psicofisica derivante da assunzione di cannabinoidi.

Infine, un 41enne, subito dopo, è trovato in possesso di 12 g di marijuana durante le verifiche all’interno del suo veicolo.

E questo, come dicevamo, in poco più di un’ora di controlli sulle strade di Anzio e Nettuno, la frequenza e le statistiche di tali reati sulle strade sono particolarmente preoccupanti. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy