Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Covid, quarta dose di vaccino in Italia? Il piano del governo per settembre, chi riceverà il richiamo

Pubblicato

il

Un vaccino pronto per essere iniettato contro il Covid-19

La pandemia, purtroppo, non si può dire sconfitta. E l’aumento dei casi di queste settimane, con l’arrivo della variante Omicron 5, molto più contagiosa e diffusa, ne sta dando la dimostrazione. Ma se da un lato i contagi sono in salita, dall’altra la campagna vaccinale non si ferma e il Governo starebbe già pensando a un piano post-estate per il richiamo, quindi per la quarta dose, che ora è rivolta solo agli over 80 e agli over 60 (ma con fragilità). Cosa cambierà a settembre?

La quarta dose di vaccino in Italia per gli over 50: ecco quando

In autunno, molto probabilmente, si ricomincerà con la somministrazione del vaccino perché la discussione sulla nuova campagna, come fa sapere il quotidiano la Repubblica, è entrata nel vivo e, quasi sicuramente, tra settembre e ottobre gli italiani dovranno fare i conti con l’ennesimo richiamo. Si partirà, probabilmente, dagli over 50, che avranno a disposizione dei vaccini bivalenti, quelli progettati per combattere il virus ‘originario’ e la sua variante Omicron.

Ci sarà un richiamo annuale? 

Non si parlerà più di terza, quarta, quinta dose. A quanto pare quello di ottobre sarà un richiamo perché l’idea dell’esecutivo sarebbe quella di far diventare la vaccinazione contro il Covid un ‘appuntamento’ fisso, come avviene per l’influenza, soprattutto per le persone fragili, quelle più a rischio. La vaccinazione, molto probabilmente, si farà dal medico di famiglia, nei dipartimenti di prevenzione delle Asl e l‘obiettivo è quello di avere a disposizione un vaccino bivalente, che sia in grado di combattere contro il virus di Wuhan, lì dove tutto è partito, e le sue varianti. 

La situazione (attuale) dei casi in Italia

Oggi in Italia i casi di Covid sono in aumento: sono 56.166 i nuovi positivi, a fronte di 248.042 tamponi processati. Sale anche il tasso di positività: dal 21,8% al 22,6%, così come sono in crescita i decessi e i ricoveri ordinari. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy