Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Dramma a Roma, non risponde al telefono: 55enne trovato morto in casa

Pubblicato

il

Roma uomo morto a Testaccio

Non riusciva a mettersi in contatto con lui, da giorni il telefono squillava a vuoto. E così, preoccupata, ha allertato le forze dell’ordine, le stesse che ieri sera, purtroppo, hanno fatto la tragica scoperta: l’uomo era in casa, ma purtroppo senza vita.

Leggi anche: Acilia. ‘Ti ammazzo’: 51enne minaccia e massacra di botte la compagna

Trovato uomo morto a Testaccio 

Il dramma ieri sera a Roma, in zona Testaccio, in via Nicola Zabaglia. A dare l’allarme la sorella dell’uomo, che da giorni non riusciva a mettersi in contatto con lui, ad avere notizie. Ma certo non poteva sapere che, una volta aperta la porta di casa, avrebbe trovato il fratello sul balcone, senza vita. Sul posto, intorno alle 20.10 di ieri, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e gli agenti di polizia del Commissariato Celio, che ora dovranno fare chiarezza.

Le indagini 

L’uomo, di 55 anni, è stato trovato morto sul balcone di casa. Ora spetterà alla Polizia fare chiarezza sulle cause del decesso: nessuna pista è esclusa, neppure quella del folle ed estremo gesto. 

(Foto di Luciana Emme Gruppo FB)

Roma: litiga con il padre anziano e lo prende a martellate

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy