Connettiti con noi

Regione Lazio

Elezioni amministrative 2022 nel Lazio: ecco in quali Comuni si vota domenica 12 giugno

Pubblicato

il

Ballottaggio Elezioni Formia 2021 Taddeo e Amato La Mura

Lazio. Una domenica di fuoco quella che ci aspetta tra qualche giorno: sono oltre 315mila le persone che, solamente nella provincia di Roma, sono chiamate alle urne, domenica prossima, 12 giugno, per le elezioni Amministrative.

Le amministrative di domenica 12 giugno nel Lazio

I cittadini sono così chiamati ad esprimere le loro preferenze e scegliere anche il primo cittadino e il consiglio comunale. Ovviamente, non si tratta di un fenomeno universalmente valido nel Paese e nella Regione, ma coinvolge solamente alcuni comuni.

Ballottaggi e turni secchi

Andando più nello specifico, nelle comunità di Guidonia Montecelio, Ciampino, Cerveteri, Ardea e Ladispoli, Fonte Nuova e Grottaferrata (città che hanno più di 15mila abitanti) è previsto anche un eventuale ballottaggio il 26 giugno. In caso contrario, invece, il sindaco verrà eletto con il 50% +1 delle preferenze. 

Turno secco, d’altro canto, spetta a Lanuvio, Castel Gandolfo, Allumiere, Lariano, Formello e Capena, Mazzano Romano, Castelnuovo di Porto Manziana, Labico, Nemi, Nerola e Ciciliano, Torrita Tiberina, Casape e Camerata Nuova. 

Leggi anche: Elezioni Amministrative 2022 e Referendum, quando si vota: svelata la (possibile) data

Quella continua voglia del bis

Nel comune di Ciampino, poi, c’è chi vuole continuare ad esercitare il proprio operato di primo cittadino: il sindaco uscente, Daniela Ballico, sostenuta dal centrodestra, si ricandida anche questa volta. Ma non è la sola a riproporsi per il secondo mandato. Anche Alessandro Grando, sindaco uscente del comune di Ladispoli in forza alla Lega, vuole tentare il raddoppio per la prossima domenica.

Il tentativo verrà effettuato anche dal sindaco uscente di Fonte Nuova, Piero Presutti, il quale, nel frattempo, ha allargato la coalizione aprendo anche verso il centro sinistra: a ben vedere, sotto la lista Rete democratica a Fonte Nuova ci sono, di fatto, sia FdI che Pd. Infine, in lotta per la riconferma ci sarà anche Luciano Andreotti, sindaco uscente della comunità di Grottaferrata, e questo nonostante la sua giunta sia ufficialmente decaduta nel novembre scorso con le dimissioni di 9 consiglieri. Dunque, non proprio una passeggiata. 

Cambiamento ai vertici

Nel comune di Ardea, invece, il sindaco in uscita Savarese, del gruppo M5s, ha deciso di non ripresentarsi e i grillini, ora, sostengono Zio insieme al Partito Democratico. La stessa cosa, più o meno, accade nel comune di Cerveteri: qui Pascucci uscente ha deciso di terminare la sua legislatura. Lascia, poi, l’incarico senza tentare il voto anche l’attuale sindaco di Guidonia, Michel Barbet: ha deciso, infatti, di sostenere ed appoggiare (insieme al Pd) la candidatura di Alberto Cuccuru per il M5s. 

Le altre del Lazio

Ma domenica prossima, 12 giugno, per le Amministrative si vota anche nella città di Frosinone, con un bacino di utenza di circa 37mila elettori; a Rieti città, con i suoi oltre 38mila elettori e a Viterbo con una capacità elettorale di 53mila cittadini. Niente voto, invece, a Latina. Si va alle urne in comuni come Gaeta, San Felice Circeo, Sabaudia, Cori, Santi Cosma e Damiano, Ponza e Ventotene coinvolgendo oltre 61mila elettori in totale.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy