Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Giro d’Italia 2023 a Roma: percorso ultima tappa, traguardo ai Fori, strade chiuse da Ostia al Centro domenica 28 maggio

Pubblicato

il

Giro D'Italia a Roma il 28 maggio 2023

Il momento tanto atteso è (quasi) arrivato e domani, domenica 28 maggio si concluderà il giro d’Italia, con la tappa finale a Roma. Il traguardo, infatti, sarà ai Fori Imperiali: un evento importantissimo, da non perdere, ma i cittadini dovranno fare i conti con qualche cambiamento della viabilità. Tra strade chiuse e divieti di sosta per permettere ai ciclisti di arrivare nella Capitale. 

Tappa finale del Giro d’Italia 2023 a Roma: gli eventi in programma

Divieti di sosta e strade chiuse a Roma per la tappa finale del Giro d’Italia già da sabato 27 maggio

Come fa sapere Roma Mobilità, ci saranno i divieti di sosta già a partire da oggi, sabato 27, nella zona centrale della città e all’Eur. I divieti, nel dettaglio, saranno su: viale Gabriele D’Annunzio (area piazza del Popolo), via di Sant’Eufemia, via dei Fornari, piazza Santi Apostoli, piazza Venezia-Fori Imperiali. E ancora: via Cavour, via degli Annibaldi, piazza e via della Consolazione, via di Monte Tarpeo, via del Tempio di Giove, via del Plebiscito, corso Vittorio, largo di Torre Argentina, piazza Paoli, lungotevere degli Altoviti, piazza di Ponte Sant’Angelo, lungotevere Tor di Nona, piazza di Ponte Umberto I. Divieto di parcheggio anche sui lungotevere Marzio, in Augusta, dei Fiorentini, dei Sangallo, dei Tebaldi, dei Vallati, de’ Cenci, degli Alberteschi, Pierleoni, Aventino. E ancora: via dei Bresciani, largo Petrucci, via della Greca, via del Circo Massimo, piazzale Ugo La Malfa, Porta Capena, largo Vittime del Terrorismo, viale delle Terme di Caracalla (qui i primi divieti di sosta scatteranno dalla sera di martedì, 23 maggio, andando in un primo momento a interessare il tratto tra largo Vittime del Terrorismo e largo Cavalieri di Colombo, per poi essere estesi da sabato).

E ancora: via Valle delle Camene, piazzale Numa Pompilio, largo Baldinotti, viale Baccelli, via Antonina e via Antoniniana, largo Cavalieri di Colombo, via di San Gregorio e via Celio Vibenna, piazza della Libertà. Ancora, divieti di sosta anche sui lungotevere dei Mellini e Prati, via Triboniano, piazza dei Tribunali, piazza Adriana, largo Mutilati e Invalidi di Guerra, via delle Fosse di Castello, piazza Pia, via della Conciliazione, piazzale Rosario Livatino, viale Pasteur, Quadrato della Concordia, via Ciro il Grande, piazzale dell’Agricoltura, via Chopin, viale dell’Urbanistica, viale dell’Astronomia, piazzale Sturzo, viale Beethoven, viale Europa, piazzale delle Nazioni Unite, piazza Marconi, viale Civiltà del Lavoro, largo Pella, piazzale Nervi, piazzale Cristoforo Colombo.

Tutte le strade chiuse per l’ultima tappa, niente auto sulla Colombo

Ma non solo divieti di sosta. Alcune strade saranno chiuse al traffico, già da sabato 27 maggio: niente macchine su piazza del Popolo-viale Gabriele D’Annunzio, via dei Fornari, via dei Fori Imperiali. Da domenica 28, invece, giorno dell’ultima tappa, le chiusure saranno estese alla Colombo, al Quadrato della Concordia, a viale Pasteur. E poi ancora, a: via Celio Vibenna, via di San Gregorio, piazza Adriana, largo Mutilati e Invalidi di Guerra, via Cavour, largo Vittime del Terrorismo, via Antonia, largo Baldinotti, viale delle Terme di Caracalla, via degli Annibaldi.   

Il Giro D’Italia a Ostia, poi l’ultimo traguardo ai Fori Imperiali domenica

La tappa finale del giro d’Italia, come si legge sul sito, sarà divisa in due parti: “dalla partenza a Roma-EUR, fino al primo passaggio sulla linea di arrivo (si raggiunge il litorale a Ostia e si ritorna in zona partenza) e in seguito circuito finale (6 giri) all’interno della Capitale”. Il circuito sarà di 13.6 km e si svilupperà lungo le vie cittadini, con brevi ondulazioni e lunghi rettilinei.  

QUI TUTTE LE INFO

Giro d’Italia 2023, a che ora arriva a Roma: tutto sulla tappa finale di domenica 28 maggio