Connettiti con noi

Ultime Notizie

‘Mamma ho perso l’aereo’: dimenticano il figlio di 7 anni e partono per le vacanze

Pubblicato

il

figlio dimenticato a casa in procinto di partire per le vacanze

Sembra una vicenda surreale, che ricalca fedelmente la trama del celeberrimo film ‘Mamma ho perso l’aereo’, ma è realmente accaduta. In procinto di partire per la tanto attesa, desiderata vacanza, era tutto pronto: dai bagagli ai vari oggetti da portarsi dietro. Sembrava davvero che non mancasse nulla all’appello invece una coppia di coniugi emiliani aveva dimenticato a casa la persona più importante di tutto: il figlio. 

Partono per le vacanze ma…dimenticano il figlio a casa

I fatti risalgono allo scorso sabato pomeriggio, siamo a Bologna. L’allarme è scattato da parte di alcuni passanti che, alla vista del piccolo — un bimbo di appena 7 anni — in lacrime in strada hanno pensato bene di chiamare le competenti autorità. 

Il piccolo ha poi riferito ai militari intervenuti quanto gli era accaduto, riuscendo fortunatamente ad indicare loro la strada di casa e a dargli informazioni circa i genitori e la loro destinazione così da poterli rintracciare.

Nel frattempo la coppia ha tranquillamente continuato il proprio viaggio, non rendendosi minimamente conto di quanto accaduto. Solo a seguito della chiamata dei Carabinieri i coniugi sono tornati a casa in tutta fretta, cercando di riparare alla grossolana disattenzione. 

Leggi anche: Bimbo di 6 anni muore in vacanza a Sharm: anche il papà in fin di vita

Le versione dei genitori 

Secondo quando raccontato dai coniugi — una coppia di 40 anni — entrambi credevano che il piccolo fosse con l’altro genitore. Incomprensione presto spiegata dal fatto che la coppia era partita con due mezzi diversi: un’auto ed un camper e, come detto, entrambi pensavano che il bimbo fosse con l’altro genitore. 

In particolare, sempre stando alla loro versione, il bimbo doveva salire sul camper con il padre ma prima della partenza ha detto di voler raggiungere la madre la quale però era partita già da pochi minuti e così il bambino è rimasto a casa. Nonostante il riaffido del piccolo alla coppia,  i carabinieri hanno segnalato l’episodio alla Procura per minorenni. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy