Connettiti con noi

Aprilia News

Travolta sulla Nettunense mentre tornava dal lavoro: aveva solamente 28 anni

Pubblicato

il

Ambulanza per incidente sulla Statale S16

All’epoca dei fatti l’uomo, un 42enne, era stato denunciato per omicidio stradale dopo aver investito sulla Nettunense, la 28enne di Aprilia Marzia Fernandes. Uno schianto mortale che non aveva lasciato scampo alla povera vittima. 

Quella terribile serata di marzo

Era una serata di marzo come tante, precisamente il 5 marzo del 2018, quando la vittima, la giovane Marzia Fernandes, stava rientrando dal lavoro dopo un’intensa giornata. Mentre si trovava sulla strada, però, qualcosa non andò come al solito.

La dinamica dell’impatto

Una Lancia Y che non aveva arrestato la sua corsa la travolse, e fu letteralmente sbalzata sotto le ruote di un’altra auto che in quel momento stava percorrendo la stessa strada. Per la vittima, un impatto troppo forte, letale. Nonostante gli strenui tentativi degli operatori sanitari giunti immediatamente sul posto per rianimarla, la morte sopraggiunse poco dopo. 

Leggi anche: Tragedia ai Castelli, trovato un cadavere di un uomo su via Nettunense ad Ariccia

La ricostruzione e la condanna definitiva

In un primo momento, secondo la ricostruzione dei Carabinieri intervenuti sul posto, l’uomo era anche fuggito dal luogo dell’incidente per poi fare ritorno dopo meno di un’ora. Sottoposto ai test alcolemici, il 42enne risultò positivo

Ora, a distanza di oltre quattro anni, il Giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Giorgia Castriota ha emesso la condanna per l’uomo: 2 anni di reclusione. La richiesta del Pubblico Ministero era stata di sei mesi in più rispetto al verdetto. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy