Connettiti con noi

Cronaca di Roma

“Non ho nulla”: 31enne cerca di evitare l’arresto e ingoia gli ovuli di eroina

Pubblicato

il

Controlli Polizia

Stavano facendo i controlli di routine con l’obiettivo di mettere la parola fine allo spaccio di droga, che dilaga nella Capitale. Ma è proprio durante queste verifiche che hanno incontrato un uomo, lui che alla vista della Polizia ha pensato bene di disfarsi della sostanza stupefacente. E di ingoiare quegli ovuli. Pensava così di farla franca, di ‘salvarsi’ e di aggirare i controlli. Invece, è stato notato e portato in ospedale. 

Droga a Roma, ondata di arresti nelle ultime ore: le nuove leve delle piazze di spaccio

L’arresto 

L’uomo, un 31enne malese, è stato fermato in strada, in via G.M Percoto. È qui che alla vista della Polizia ha pensato bene di ingoiare gli ovuli di eroina, che nascondeva in tasca. Però è stato visto ed è stato accompagnato rapidamente in ospedale: lo straniero è stato piantonato in attesa che gli ovuli ingeriti venissero espulsi autonomamente dall’organismo.

Droga

Lotta allo spaccio di droga

Nelle ultime ore gli agenti di Polizia hanno portato avanti dei controlli per contrastare le attività legate allo spaccio di droga in tutta la Capitale. Molti gli arresti nel quadrante sud-est della città, tra la Prenestina e l’Appia, territorio che comprende diverse aree sensibili particolarmente interessate dall’attività di prevenzione della Polizia di Stato. Ben 27, infatti, le persone arrestate (compreso lo straniero di 31 anni che ha ingoiato gli ovuli) e quasi 6 kg di droga sequestrati.

Il rider della droga che consegnava gli ordini a ‘domicilio’: a casa cocaina, marijuana, hashish e una pistola (FOTO)

Roma, mamma e figlio pusher: in macchina 5 kg di droga

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy