Connettiti con noi

News Roma

Picchia il cane, ma l’animale si ‘ribella’ e lo azzanna: gravissimo 35enne

Pubblicato

il

Jack Russell ucciso da due pitbull

Una reazione inaspettata, seppure coerente con quanto stava accadendo. L’uomo era intento nel picchiare il suo cane ma quello, inaspettatamente, ha reagito e ha azzannato direttamente il proprio padrone.

Aggredisce il padrone che lo stata picchiando

Un avvenimento drammatico che non ha mancato di suscitare un certo scalpore mediatico nelle ultime ore, oltre che indignazione anche per le modalità didattiche che l’uomo avrebbe messo in atto nei confronti del suo animale domestico.

Dove è accaduto

Il fatto è accaduto nella giornata di ieri, domenica 4 settembre, precisamente sulla spiaggia del lido Marinella a Porto Empedocle, nell’Agrigentino. Una dinamica improvvisa che ha lasciato ben poco tempo all’uomo di riflettere su cosa stessa accadendo. 

Leggi anche: Porta il cane a spasso nel parco: un gabbiano scende in picchiata, lo afferra e lo porta via

La dinamica dell’aggressione e la corsa in ospedale

L’animale in questione, un chow chow, razza di dimensioni medie e non certo catalogata normalmente tra quelle a rischio aggressività, si è ribellato alle vessazioni e ha moro in diversi punti del corpo il padrone 35enne, provocandogli diverse ferite su tutto il corpo e mandandolo all’ospedale d’urgenza. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso, che ha ricoverato d’urgenza l’uomo all’ospedale Civico di Palermo. Le sue condizioni sono state ritenute gravi.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy