Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Primavalle, entra nel bar armato di fucile e porta via banconote e sigarette

Pubblicato

il

Polizia Roma

Roma. Paura in un bar di primo mattino. Subito dopo aver aperto la saracinesca per dare inizio alle loro attività, due dipendenti si sono ritrovati faccia a faccia con un uomo armato di fucile che pretendeva da loro banconote e sigarette. Una rapina in piena regola, durante la quale il soggetto è riuscito a sottrarre denaro e diversi prodotti dall’attività presa di mira. Dopo è fuggito, facendo perdere le sue tracce. Ma l’intervento della Polizia lo ha inchiodato con ancora i soldi addosso, e il fucile impiegato per la rapina. 

Furto a Roma: vedono la Polizia e scappano, poi provano a investire gli agenti

La dinamica della rapina a Primavalle

Sono circa le 7.00 di mattina del 16 gennaio scorso, quando in sala operativa arriva la segnalazione di una rapina in atto ad un bar-tabacchi in zona Primavalle. Una volta raggiunto il posto, gli agenti hanno trovato i testimoni di quello che era accaduto in evidente stato di concitazione. Il loro racconto e le loro testimonianze parlavamo di un uomo che aveva fatto il suo ingresso nel bar per compiere una rapina. La descrizione rilasciata dai due dipendenti del bar era la seguente: un soggetto armato di fucile, entrato all’improvviso all’interno dell’esercizio commerciale che aveva appena aperto al pubblico, che aveva asportato 17 pacchetti di sigarette e 150 euro in contanti. A quel punto, dopo aver preso tutte le informazioni necessarie al riconoscimento, gli agenti della sezione Volanti, unitamente ai colleghi del XIV Distretto Primavalle, si sono subito messi alla ricerca del malfattore. 

Le ricerche e l’arresto della Polizia

Le volanti hanno pattugliato l’intera zona per diverso tempo. Ma poi hanno fatto centro: sono riusciti ad intercettarlo mentre si trovava ancora nelle vicinanze dell’esercizio commerciale che era stato preso di mira dalla sua incursione. L’uomo, un soggetto di 52 anni, è stato trovato con addosso delle banconote di cui non ha saputo dare contezza, ed una volta riconosciuto senza dubbio alcuno dai dipendenti del bar, è stata effettuata anche una perquisizione all’interno del suo appartamento dove sono stati rinvenuti i 17 pacchetti di sigarette precedentemente sottratti ed il fucile ad aria compressa privo di munizionamento usato per la rapina. Il 52 enne è stato quindi arrestato ed all’atto della convalida è stato sottoposto alla misura della custodia cautelare in carcere.

Roma, arrestato per rapina sfugge al controllo e tenta la fuga dopo il processo: le ricerche e la (nuova) cattura, scene da film al Tribunale

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com