Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, aggredisce una 17enne in strada ma all’arrivo degli agenti anche lei si scaglia contro di loro

Pubblicato

il

31enne prima minaccia il padre con un coltello poi aggredisce gli agenti di polizia

Roma. Urla che hanno squarciato il silenzio della notte, nei pressi della stazione Termini: le violente grida di una ragazza hanno così fatto scattare l’allarme mercoledì notte in via Marsala. Qualcuno tra i residenti è stato così allarmato dalle urla ed ha chiamato immediatamente la Polizia. Il fatto risale a mercoledì 13 luglio, intorno all’1:25 di notte.

Aggressione violenta nella notte

Quando la prima pattuglia è arrivata sul posto però la situazione è degenerata. Gli agenti, una volta sul posto, si sono ritrovati dinanzi due giovani, una ragazza di 17 anni peruviana, ed un ragazzo egiziano di 21 che, alla vista delle luci blu, si sono rivoltati contro gli agenti. Insulti, calci e pugni. Prima litigavano tra loro, ma davanti agli agenti hanno fatto forza comune e gli si sono scagliati contro.

Leggi anche: Roma, gravissima aggressione a Piazza Venezia: turista con il volto insanguinato chiede aiuto a un’agente

Assaltano in 5 gli agenti di Polizia in via Marsala

A quel punto, si sono aggiunte altre tre persone che a turno si sono scagliati contro i poliziotti. La violenza improvvisa dei soggetti ha portato inevitabilmente a richiedere l’intervento di altre due squadre delle volanti della polizia per riportare la situazione alla normalità.

Nel frattempo, in strada è scattata la fuga, ma gli agenti sono riusciti a bloccare i due ragazzi di 17 e 21 anni. Gli altri soggetti, 3 in totale, si sono dileguati nella notte.

Il fermo e gli interrogatori

I sanitari del 118, poi, hanno soccorso i poliziotti feriti che hanno riportato traumi e contusioni giudicati guaribili in sette giorni. Gli investigatori stanno ora procedendo per chiarire quanto avvenuto.

Gli interrogatori per i due giovani sono andati avanti per tutta la notte, nel tentativo di scoprire il motivo delle aggressioni e delle violenze reiterate. Ma nessuna risposta dai due: si sospetta che i motivi possano risiedere nella gelosia, in quanto i due sarebbero fidanzati. Ora, la coppia è stata denunciata per resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy