Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, bomba d’acqua sulla Capitale: traffico nel caos, le zone più colpite dal maltempo

Pubblicato

il

Maltempo, in arrivo in Italia forti temporali: ecco quando e quali sono i territori interessati. Le previsioni per la prossima settimana.

Roma. Bomba d’acqua sulla Capitale e risveglio bagnato per tutti coloro che hanno dovuto imbracciare i loro arnesi e dirigersi verso il lavoro questa mattina, venerdì 18 novembre 2022. A Roma, oggi, è tornata la pioggia, e in grande stile, potremmo dire. A partire dalle prime ore del mattino, infatti si sono registrate piogge quasi ovunque sul territorio capitolino, in quasi tutti i quartieri, in particolar modo al cento e nel quadrante est. Per il momento, per fortuna, non si segnalano allagamenti, problemi di viabilità o disagi specifici. Il traffico, però, è andato momentaneamente in tilt su GRA e Tangenziale. 

Maltempo, bomba d’acqua su Roma: strade allagate, traffico e trasporto pubblico il tilt

Maltempo a Roma: le zone più colpite

Come anticipato, ci sono state delle zone in cui le precipitazioni sono state più forti e dure, come al centro, a Piazza Venezia, e al nord, Colle Salario, mentre la caduta d’acqua è stata molto più moderata, sebbene continua ed ininterrotta fino al momento, nell’area orientale della città, precisamente da Colli Aniene a Villa Gordiani. In aggiunta, poi, da segnalare che sempre dalla mattinata di oggi, venerdì 18 novembre 2022, una rapida perturbazione è stata di passaggio da ovest verso la nostra penisola, causando di conseguenza ulteriori rovesci sparsi sull’Italia centrale (zone interne). In tutto questo, però, le temperature rimangono stabili e ancora miti: sono previsti circa 19 gradi nelle prossime ore nella Capitale. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy