Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, ennesima tragedia sul lavoro: si stacca una lastra di marmo, morto operaio

Pubblicato

il

Carabinieri e ambulanza

Non ce l’ha fatta ed è morto nel tardo pomeriggio di oggi, 9 luglio, l’operaio 40enne colpito ieri da una lastra di marmo mentre stava lavorando in una palazzina di viale Jonio, nel quartiere Montesacro, a Roma.

L’uomo ieri mattina era intento in lavori di ristrutturazione della facciata, al civico 245/a ed era munito di casco. Ad  un tratto, per motivi ancora da appurare, una pesante lastra di marmo si è staccata dal balcone di un’abitazione al quinto piano.

Leggi anche: Incidente sul lavoro a Roma, operaio precipita dal carrello elevatore

Condizioni disperate

La lastra ha colpito in pieno, alla testa, il 40enne. L’uomo è stato immediatamente soccorso, ma le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Trasportato d’urgenza all’ospedale Umberto I, era stato ricoverato in prognosi riservata. Ma, nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita, non c’è stato nulla da fare. Le ferite riportate dall’impatto sono state troppo gravi.

Sulla vicenda verrà probabilmente aperto un fascicolo da parte della Procura e capire se ci siano responsabilità per questa ennesima morte sul lavoro.

Incidente sul lavoro a Roma: operaio resta folgorato, in ospedale con ustioni gravissime

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy