Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, massacrata da finti tecnici del gas: l’anziana è in fin di vita

Pubblicato

il

Auto polizia Casal Bruciato - donna massacrata di botte da finti tecnici italgas

Massacrata di botte per rubarle i pochi spicci che aveva in casa. Adesso Antonia, la donna di 79 anni che ieri mattina è stata aggredita a Roma da finti tecnici, è in fin di vita, ricoverata in terapia intensiva all’ospedale Umberto I. I medici l’hanno operata operata d’urgenza, ma le sue condizioni sono molto gravi. La do

Ieri mattina la figlia, una donna di 45 anni, si era preoccupata perché la mamma non rispondeva al telefono. Dopo vari tentativi, la 45enne si era recata nell’appartamento materno, in via Carlo Tenca, a Casal Bruciato. Alle 11:30 la donna ha aperto la porta di casa e ha trovato una scena terribile. La mamma era a terra in una pozza di sangue, con una ferita alla testa. La 79enne era in stato di incoscienza.

Leggi anche: Roma, padre 82enne litiga con il figlio e gli spara: feriti entrambi

Ferite al volto e sulla testa

Immediatamente la figlia ha chiesto aiuto e sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e una volante della polizia. Dopo averla portata in ospedale, la 79enne, come detto, è stata operata. I medici stanno facendo di tutto per salvarle la vita. Ha riportato gravi lesioni alla testa e al viso. I medici reputano che siano state inferte da un’arma contundente. Adesso saranno gli agenti del Commissariato Sant’Ippolito, intervenuti sul posto, a dover far chiarezza sulla vicenda e scoprire chi si nasconde dietro i falsi tecnici del gas.

Leggi anche: Roma, terrore nel supermercato, puntano la pistola in faccia alla cassiera: ‘Questa è una rapina’

Le indagini 

I poliziotti stanno cercando di capire se dietro alla vicenda agisca una banda specializzata in truffe agli anziani. Finti tecnici che, vestiti come tecnici del gas, si fanno aprire la porta con la scusa di controllare gli impianti. Poi qualcosa deve essere andato storto e hanno picchiato la 79enne. Ancora non si sa se hanno asportato denaro o altro. Che si tratti proprio di questo sembra essere confermato da alcuni residenti che raccontano di qualcuno che suonava alle porte dicendo che dovevano fare dei controlli. Gli investigatori potranno avere un quadro migliore analizzando i video delle telecamere di sicurezza della zona, nella speranza che i falsi tecnici siano stati ripresi lungo la strada.

Il compleanno in ospedale

La donna domani compirà 79 anni. Un compleanno triste, in cui tutto ciò che si spera è che la donna possa riuscire a salvarsi.

(Foto di Stefania Martelloni)

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy