Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, nuovo open day Carta d’identità elettronica: aperte le prenotazioni per sabato 16 aprile

Pubblicato

il

Chiosco a Roma dove fare la carta d'identità elettronica

Prima l’iniziativa promossa in ogni dove per agevolare le pratiche e ridurre i tempi. Poi, il tempo trascorso in fila, in attesa e quel primo open day per ottenere la carta d’identità elettronica che si è rivelato un vero flop nella Capitale. Con tutte le buone intenzioni dell’amministrazione capitolina, almeno il primo evento – che si è tenuto sabato 2 aprile – è stato un vero disastro. Cittadini sotto l’acqua, in coda per ore e poi il ritorno a casa senza documento. Eppure, per rimediare a tutto quel caos il Comune ha pensato bene la settimana scorsa di organizzare, sempre di sabato, una seconda giornata, ma anche in quel caso i problemi ci sono stati perché il sistema delle prenotazioni, almeno in un primo momento, è andato in tilt.

Ma nessuno ferma l’open day e ora, prima di Pasqua, ce ne sarà un altro, con la speranza che questa volta non ci siano file interminabili e ulteriori disagi. E che sia davvero un modo veloce per ottenere la carta d’identità elettronica, bypassando la burocrazia spesso lenta. 

Dove si svolge il nuovo open day a Roma per la carta d’identità elettronica 

Questa volta l’open day, con prenotazione obbligatoria, per richiedere la carta d’identità elettronica si svolgerà sabato 16 aprile presso i tre chioschi di Piazza Santa Maria Maggiore, Piazza Sonnino e Piazza delle Cinque Lune, con orario 8.30-16. Ma non solo. Sarà possibile presentarsi anche presso il Municipio XI, in via Portuense al civico 579, dalle 8.30 alle 15.30.

“Grazie alla grande disponibilità del personale di Roma Capitale, il giorno della vigilia di Pasqua abbiamo confermato l’apertura straordinaria degli ex Punti di Informazione Turistica e del Municipio XI per fare richiesta della Cie. Allo scopo di garantire ai cittadini la possibilità di accedere al servizio senza disagi, rimane necessario prenotare il proprio appuntamento il venerdì precedente e recarsi ai chioschi solo se muniti di conferma della prenotazione. Dopo le festività pasquali, a partire già da sabato 23 aprile, gli open day torneranno anche negli sportelli anagrafici dei Municipi”, ha dichiarato al Messaggero Andrea Catarci, assessore al Decentramento, Partecipazione e Servizi al territorio per la città dei 15 minuti.

Come prenotare

Le prenotazioni, per il nuovo open day del 16 aprile, partiranno dalle ore 9 di venerdì 15 aprile e sarà possibile collegarsi fino a esaurimento delle disponibilità su AgendaCie, la piattaforma on line del Ministero dell’interno. Per espletare la richiesta, bisognerà presentarsi con la fototessera, una carta di pagamento elettronico e il vecchio documento. 

Quando ci saranno nuovi open day in tutti i Municipi di Roma

Come ha spiegato Andrea Catarci, assessore al Decentramento, Partecipazione e Servizi al territorio per la città dei 15 minuti, dal prossimo sabato, il 23 aprile, gli open day dovrebbero tornare anche negli sportelli anagrafici dei Municipi. Ma c’è di più. Per ridurre i tempi e agevolare le pratiche, il Campidoglio insieme a Città Metropolitana starebbe lavorando a una nuova iniziativa così ai cittadini verrà data la possibilità di fare il documento elettronico, anche in altri comuni della provincia di Roma. E anche nei giorni festivi. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy