Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Lavori abusivi e accumulo illecito di rifiuti: sequestrata area di 10mila mq

Pubblicato

il

Roma, Polizia Locale
Roma. Nella mattinata di ieri, gli agenti della Polizia Locale hanno eseguito il sequestro penale di un’ area estesa per circa 10mila mq, nella località di Monti dell’Ortaccio. Un provvedimento duro, che è scattato a seguito delle gravi violazioni in materia edilizia e  ambientale accertate nel corso delle verifiche.

I controlli della Polizia Locale a Roma

Il terreno era scosceso, la conformazione morfologica dell’area rendeva tutta la zona poco visibile poiché circondata da colline e declivi, tuttavia, il controllo ha rivelato l’arcano. 
 
In quell’area, era in corso la realizzazione di una piattaforma in calcestruzzo con rete elettro-saldata per circa 5000 mq, presumibilmente destinata all’installazione di un impianto per la lavorazione del materiale proveniente dalle cave che si trovano in prossimità della zona. Il problema, però, è che il tutto era in corso di esecuzione senza nessuna tipologia di autorizzazione.
 

Discarica di rifiuti e pneumatici

I caschi bianchi intervenuti sul posto, hanno sequestrato anche i mezzi di lavoro e un numero considerevole di pneumatici, trovati nello stesso sito. 
 
La proprietà dell’intero territorio preso di mira dagli operatori è riconducibile ad una società immobiliare con sede legale in Roma, i cui responsabili sono stati direttamente denunciati all’Autorità Giudiziaria. Ulteriori indagini sono tuttora in corso sulla provenienza dell’ingente quantitativo di rifiuti rinvenuti nell’area, in particolare pneumatici, e su altre presunte irregolarità.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy