Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma: sfonda la portiera dell’auto con una mazza di ferro, poi tenta di rubarla. Paura per una famiglia

Pubblicato

il

Polizia Locale arresta 23enne

Roma. Era tranquillamente a passeggio con il figlio e il marito per le vie della città, in bicicletta, decisa a trascorrere una tranquilla domenica in una delle località più suggestive della Capitale. Qualcosa, però, all’improvviso ha spezzato la magia del momento e la quiete dell’intera famiglia.

Tensione ieri sulla Via Appia

All’improvviso la donna si è resa conto che un uomo, risultato essere un cittadino argentino di 58 anni, armato di spranga di ferro, aveva iniziato a colpire ripetutamente un’auto in sosta. Successivamente, dopo aver sfondato la portiera, vi si era introdotto all’interno con il palese obiettivo di rubare la vettura. Il fatto è successo nella giornata di ieri, domenica 3 luglio, sulla via Appia Nuova.

Leggi anche: Roma, ladro ruba auto con nonna e nipotina a bordo: entrambe sotto choc

L’intervento della Polizia Locale

A quel punto la donna ha deciso subito di allertare una pattuglia del GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale che si trovava nei paraggi per il consueto servizio di controllo. L’auto in questione era una Fiat 600, e l’uomo era già all’interno e stava cercando di avviare il motore. 

Fermato e arrestato

Così, senza pensarci due volte, la donna ha immediatamente attirato l’attenzione degli agenti, che sono subito intervenuti,  bloccando l’uomo, il quale è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata. In queste ore, ad esito del processo con rito direttissimo, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto del 58enne, da pochi giorni in Italia, disponendo la  misura cautelare della custodia in carcere.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy