Connettiti con noi

Cronaca

Roma, si opera per dimagrire ma muore durante l’intervento: Giada aveva solo 25 anni, indagato il medico

Pubblicato

in

giada de pace muore

Si chiamava Giada, aveva 25 anni, studiava lingue all’università di Tor Vergata e lavorava in un negozio di abbigliamento. Purtroppo però il racconto è al passato perché la giovane ragazza di 25 anni è morta durante un’intervento chirurgico. Aveva deciso con coraggio di volersi sottoporre ad un intervento di bypass gastrico che l’aiutasse a perdere peso.

Leggi anche:  Addio Camilla: morta la 18enne finita in ospedale dopo la prima dose di vaccino AstraZeneca

Il restringimento dello stomaco non è un intervento con alto rischio di morte, nonostante la delicatezza e la difficoltà di quanto avviene in sala operatoria: eppure Giada De Pace non ce l’ha fatta. Perché? C’è qualcuno a cui imputare la colpa? 

Muore durante l’intervento di bypass gastrico: la ricostruzione 

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di mercoledì 9 giugno e – da quanto si legge su Il Tempo – la Procura di Roma ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico del medico chirurgo che l’ha operata nella clinica in via Aurelia. 
Attualmente il risultato dell’autopsia di Giada non è ancora stato fornita né al pubblico ministero né alla famiglia: l’ipotesi è però quella che il medico durante l’operazione abbia, inavvertitamente, reciso l’aorta della ragazza

Leggi anche:  Tragedia nella notte, bimbo di un anno precipita dal balcone: muore sul colpo

A quanto fa sapere Il Messaggero, poi, la cugina di Giada ha riferito che la giovane non è stata operata dal chirurgo con cui aveva effettuato i controlli e con cui aveva parlato: bensì da un suo collega. Questo perché il medico di riferimento aveva già svolto diversi interventi e così l’operazione di Giada è stata affidata ad un altro medico. 
Il dolore della famiglia e degli amici della ragazza non ha termini per essere raccontato: Giada voleva perdere peso e combattere un problema che aveva con l’obesità, non morire sotto i ferri a 25 anni. Attualmente i familiari hanno sporto denuncia e le forze dell’ordine hanno sequestrato cartella clinica e sala operatoria. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it