Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, terrore sul bus: il branco prende a calci la porta e la fa esplodere

Pubblicato

il

Roma, paura sul notturno

Ancora aggressioni sui mezzi Atac. Un branco di giovani ha creato il panico a bordo della linea 201 nelle scorse ore prendendo a calci la porta dell’autista fino a farla “esplodere”. Soltanto per puro caso il conducente non è rimasto ferito considerando che la pioggia di vetri lo ha investito completamente. 

Ragazzi fumano e poi distruggono la porta del bus Atac

Il tutto è successo intorno all’una e quarantacinque di stanotte. Almeno dieci i protagonisti dell’aggressione che, come visto, avrebbe potuto avere conseguenze peggiori. A far scattare la rabbia dei ragazzini probabilmente la riprensione ricevuta da parte del conducente considerando che il gruppo si era messo a fumare a bordo violando il divieto.

Dopodiché, quando il mezzo ha raggiunto Via Flaminia all’altezza del civico 231, è scoppiata la “follia” con i ragazzi che hanno iniziato a sferrare calci sulla porta dell’autista. Sul posto è quindi intervenuta la Polizia che ora indaga per rintracciare i responsabili dileguatisi nel frattempo.

Le aggressioni sui mezzi Atac a Roma

Da tempo ormai la questione sicurezza dei mezzi Atac, specie nelle line notturne, tiene banco nella Capitale. Di recente a fare scalpore è stata una maxi rissa tra stranieri ubriachi iniziata in strada e poi proseguita a bordo di un bus così come quanto accaduto in Via Casal del Marmo ad inizio mese con un sasso – scagliato anche qui da uno straniero ubriaco – contro il parabrezza del veicolo. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy