Connettiti con noi

Notizie Tivoli

Tentato omicidio a Tivoli: ‘impugnano’ la pistola, aprono fuoco nel bar e feriscono un 35enne

Pubblicato

il

allarme furti capitale

Erano in un bar, avevano consumato delle birre e avevano iniziato ad inveire animatamente contro i clienti. Poi, non ‘soddisfatti’, avevano pensato bene di prendere una pistola e di esplodere diversi colpi, ad altezza uomo. Proprio uno di questi ha ‘centrato’ un cittadino marocchino di 35 anni, un noto pregiudicato della zona, che ha riportato una ferita al polpaccio. Siamo a Tivoli Terme e la notte appena trascorsa al bar Terme Caffè è stata una notte all’insegna della violenza. Ora, però, gli agenti di Polizia hanno rintracciato i ‘protagonisti’ e li hanno arrestati.

La notte di violenza nel bar ‘Terme Caffè’

I due uomini arrestati sono ritenuti autori della pericolosa azione di fuoco avvenuta questa notte a Tivoli Terme, presso il bar “Terme Caffè”. I due hanno prima consumato delle birre nel bar, poi hanno discusso con alcuni clienti e hanno esploso diversi colpi di pistola, ad altezza d’uomo, contro gli avventori dell’esercizio pubblico. Un colpo di pistola ha ‘centrato’ un cittadino marocchino di 35 anni, anche lui noto pregiudicato della zona. 

Chi sono i due uomini arrestati a Tivoli

Subito sono partite le indagini, che hanno consentito di ‘individuare’ i malviventi, che si erano resi irreperibili. Fino alla tarda mattinata di oggi, quando sono stati rintracciati. Gli investigatori del Commissariato Distaccato di P.S. “Tivoli-Guidonia”, infatti, hanno tratto in arresto due uomini. Si tratta del pluripregiudicato italiano A.A.F., di anni 44, e il cittadino macedone O.S., di anni 50, anch’egli gravato da pregiudizi penali: entrambi dovranno rispondere di tentato omicidio, porto abusivo di armi, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Uno degli indagati, durante l’arresto, come se non bastasse ha opposto una violenta resistenza nei confronti degli Agenti: ha provato loro delle lesioni e ha danneggiato l’autovettura di servizio. 

In ogni caso, dopo le formalità di rito gli arrestati sono stato messi a disposizione della Procura della Repubblica di Tivoli. E i protagonisti di quella notte di violenza hanno ora un volto e un nome. 

Paura a Tivoli: esplosi nella notte 4 colpi di pistola, ferito un ragazzo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy