Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Crisi di governo, cosa succede al reddito di cittadinanza: le ultime novità

Pubblicato

il

Reddito di cittadinanza, le novità

Per il momento è confermata la data di pagamento: l’accredito, come di consueto, è fissato a mercoledì 27 luglio, giorno in cui per i percettori del reddito di cittadinanza è in arrivo anche il bonus 200 euro.

La crisi di Governo e l’addio di Mario Draghi

Ad ogni modo, la vera notizia di questi giorni è senza dubbio la fine anticipata della legislatura, con il Movimento 5 stelle – che il reddito di cittadinanza l’ha voluto con forza – che è chiamato ad affrontare una strada in salita per essere confermato al governo.

Che fine farà il reddito di cittadinanza?

Ma il problema investe anche il reddito di cittadinanza, e molte cose stanno inevitabilmente per cambiare nella politica italiana. Di fatto, il problema principale è che la misura, in vigore ormai da più di tre anni, non ha convinto tutte le forze politiche, anzi ce ne sono alcune che hanno promesso di eliminarlo. Quella che di fatto per concludere, quindi, potrebbe essere la prima e unica legislatura per il reddito di cittadinanza.

Leggi anche: Elezioni politiche anticipate in Italia, quando si vota? Date e possibili candidati dopo le dimissioni di Draghi

La ricarica e il bonus da 200 euro

Ad ogni modo, mercoledì 27 luglio è in arrivo dunque una nuova ricarica del reddito di cittadinanza, una ricarica che, questa volta, eccezionalmente – e unicamente per questo mese – si arricchisce anche del bonus da 200 euro. 

Meloni e Salvini per l’abolizione dell’ausilio

Ma, come anticipato, meglio non farci l’abitudine: Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) qualche giorno fa ha annunciato la sua intenzione di abolire il reddito di cittadinanza così da utilizzare le risorse per tagliare il cuneo fiscale, aumentando dunque lo stipendio netto dei lavoratori italiani.

Dello stesso parere sembra essere il ”collega” destrorso Matteo Salvini, il quale ha dichiarato che il reddito di cittadinanza non ha funzionato come sperava – la Lega era nel governo che lo ha introdotto. Dunque anche le sue intenzioni sono di abolirlo, per destinare le risorse agli imprenditori, che potranno così assumere. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy