Connettiti con noi

Italia

Facoltà di medicina, niente più test e numero chiuso? Cosa potrebbe cambiare con il governo Meloni, le novità

Pubblicato

il

Test d'ingresso medicina

Addio ai test e al numero chiuso nella Facoltà di Medicina. All’Università, la facoltà di Medicina è una delle più ambite e proprio in questa area potrebbero esserci grandi novità dall’anno prossimo. La ministra dell’Università ha annunciato una riforma che prevederebbe l’addio al numero chiuso. Ecco tutte le novità e cosa potrebbe cambiare nell’Università italiana.

Niente più test e numero chiuso a Medicina?

La ministra dell’Università Annamaria Bernini ha annunciato che ci saranno grandi novità per tutte le migliaia di studenti e studentesse che ogni anni provano il test di Medicina ma non riescono ad accedere. Giovani che, spesso, vanno a riempire le facoltà di Infermieristica, Farmacia e Biotecnologie. Ma ora le cose potrebbero cambiare. La Ministra ha annunciato che il Governo vorrebbe investire sul personale medico e sanitario, che è sempre più carente, dando spazio a più persone. Ecco cosa ha dichiarato, come riporta Money.it: “Ad oggi, il tasso d’occupazione di chi esce dalla facoltà di medicina è superiore all’83% e il tasso di abbandono è bassissimo: solo il 2% tra il primo e il secondo anno”.

Studenti davanti alle scuole per il congedo mestruale: “Il ciclo non è un lusso”

Cosa potrebbe cambiare con il Governo Meloni

La Ministra ha istituito una commissione che sta lavorando per capire quali modifiche apportare al sistema, in modo da elaborare una serie di proposte da presentare entro la primavera, proprio per consentire un maggiore afflusso ai corsi, al momento troppo selettivi. Resta comunque alta la difficoltà dei corsi stessi, a garanzia della preparazione del personale medico. Quest’anno ormai le regole rimarranno uguali a quelle dell’anno scorso, perché le tempistiche non consentono modifiche. Verrà sperimentato il nuovo Tolc del Cisia e le prove online si svolgeranno in due sessioni: dal 13 al 22 aprile e dal 15 al 25 luglio. Le vere novità saranno per l’anno scolastico 2024-2025.

Concorsi pubblici 2023 anche per diplomati: bandi e requisiti

Le novità per la facoltà di Medicina

Non è ancora ben chiaro quali saranno le novità effettive, tutto dipende dalle proposte che verranno elaborate dalla commissione. Comunque, Fratelli D’Italia si è dichiarato più volte favorevole all’eliminazione del numero chiuso di medicina. La Ministra Bernini ha dichiarato: “Questa è una questione complessa che richiede risposte complesse. Non possiamo spalancare le porte dell’Università a tutti”.

Pomezia, crollo del muro esterno a scuola, studenti occupano il liceo Picasso: “Città Metropolitana deve ascoltarci” (FOTO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com