Connettiti con noi

Lavoro e Concorsi

Concorsi per lavorare nelle scuole: i bandi, requisiti e come partecipare

Pubblicato

il

Fiumicino aperte le iscrizioni per la mensa scolastica

Come ogni anno, verso l’arrivo delle vacanze natalizie arriva il calendario per i concorsi dedicati alle scuole in Italia nella stagione 2022-23. I ragazzi delle scuole medie e superiore, avranno la possibilità di partecipare a tre eventi in particolare: il Campionato nazionale delle Lingue; i Campionati di Italiano e il “Concorso manifesto di Ventotene”. Gli eventi si svolgeranno tra Aprile 2022 e il mese di Aprile 2023, ovvero l’anno dopo. 

Mondo scuole: il Campionato nazionale di Lingue

Il primo concorso dedicato agli studenti iscritti all’ultimo anno delle Scuole secondarie di secondo grado è il Campionato Nazionale delle Lingue, che si svolgerà il 3 e il 4 aprile a Urbino. Il Campionato nazionale di Lingue, arrivato alla XIII edizione, si sviluppa tra il mese di ottobre 2022 e il mese di aprile 2023. Le lingue in cui si confrontano le scuole e gli studenti che partecipano sono quattro: francese, inglese, spagnolo e tedesco.

La scuola si può iscrivere attraverso il sito ufficiale e partecipare alle qualificazioni, che si svolgono presso le sedi delle scuole che partecipano al CNDL13 in una o più date a loro scelta tra il 10 ottobre 2022 e il 3 dicembre 2022 (ore 14.00) e consistono nella somministrazione di un test-campione nella lingua scelta a tutti gli studenti del quinto anno. Il test riguarda due aspetti della lingua:

  • lettura e comprensione;
  • grammatica e uso della lingua.

Per concorrere alle semifinali si deve candidare gratuitamente i propri studenti alla graduatoria di accesso tramite il sito ufficiale del CNDL a partire dal 5 dicembre 2022 alle ore 9.00 e fino al 21 dicembre 2022 alle ore 14.00. È possibile candidare alla graduatoria di accesso il migliore studente per ogni lingua in gara, che abbia ottenuto o superato il punteggio minimo previsto alle qualificazioni (60/100). Solo i 40 migliori candidati di tutto il territorio nazionale per ogni lingua saranno invitati a partecipare alle fasi semifinali del campionato. La graduatoria dei candidati ammessi al campionato e delle relative scuole sarà pubblicata entro il 13 gennaio 2023.

Il campionato si compone di due fasi, semifinali in modalità online e finali in presenza a Urbino. Le semifinali si svolgono online il 15 febbraio 2023 presso la sede della propria scuola, e si compongono di:

  • test al computer;
  • colloquio.

Le finali si svolgono in presenza il 3 e 4 aprile 2023 a Urbino, e nella quota di 30 euro da versare sono compresi cena, pernottamento e prima colazione. Il tema della prova è l’elaborazione di un testo scritto su un argomento dato. La prova, di scrittura creativa, verifica la capacità del concorrente di produrre un testo scritto nella lingua scelta (prosa, poesia, testo pubblicitario, articolo). Tempo a disposizione: 2 ore.

I Campionati di Italiano

I Campionati di Italiano (ex Olimpiadi di Italiano) sono destinati alle studentesse e agli studenti degli istituti superiori e sono del tutto gratuiti. Le categorie in cui sono divisi sono:

  • Junior;
  • Senior;
  • Junior estero;
  • Senior estero.

L’iscrizione della scuola va fatta dal referente di Istituto a partire dal 21 novembre 2022 ed entro e non oltre il 18 febbraio 2023. Dopo l’iscrizione la scuola seleziona fino a 10 studenti per categoria. Il 27 e il 28 febbraio si svolgeranno le gare presso la sede scolastica o a casa. A conclusione della Gara di Istituto parteciperanno alla Gara Regionale o Semifinale i primi tre classificati in ciascuna categoria. La Gara Regionale o Semifinale si svolge contemporaneamente in tutte le Regioni italiane in un unico giorno il 23 marzo 2023 in modalità online sincrona su piattaforma digitale con prova uguale per tutti gli studenti. A conclusione della Gara Regionale si avranno le seguenti graduatorie di merito a carattere nazionale:

  • graduatoria Junior;
  • graduatoria Senior;
  • graduatoria Istruzione liceale;
  • graduatoria Istruzione tecnica;
  • graduatoria Istruzione professionale.

I temi su cui gli studenti gareggeranno riguardano ortografia, morfologia, sintassi, punteggiatura, lessico, testualità con risposte aperte e chiuse. Le prove della Finale Nazionale si basano prevalentemente su materiale autentico (testi letterari, giornalistici, testi scientifici di tipo divulgativo, ecc. ).

Concorso manifesto di Ventotene

“1941: Il Manifesto di Ventotene per un’Europa libera e unita – 2023: La cittadinanza europea nel cammino verso la costruzione della pacifica convivenza tra i popoli” è il concorso gratuito dedicato alle scuole medie e superiori sul tema dell’Europa del futuro. I lavori (in italiano, ed eventualmente anche in una lingua di un paese UE) potranno essere presentati, come testi, ipertesti, illustrazioni grafiche e audio-video e dovranno essere prodotti in formato compatibile con i più diffusi sistemi di lettura e riproduzione e inviati via email o attraverso link a piattaforme secondo le seguenti modalità:

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
a) Formato audio-video, della durata non superiore a sei minuti;
b) formato testuale non superiore a 20.000 battute (spazi compresi);
c) formato misto (testo e immagini) come, a titolo esemplificativo, fumetti, poster destinato/i a una campagna pubblicitaria, brochure, locandine, dépliant.

SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO
a) Formato audio-video, della durata non superiore a otto minuti;
b) formato testuale non superiore a 25.000 battute (spazi compresi);
c) formato misto (testo e immagini) come, a titolo esemplificativo, fumetti, poster destinato/i a una campagna pubblicitaria, brochure, locandine, dépliant.

Ciascun elaborato dovrà essere trasmesso entro il 30 aprile 2023 unitamente alla Scheda di partecipazione (Allegato A) firmata digitalmente dal Dirigente scolastico a pena di esclusione dal concorso.

Pomezia, operaia non riesce a pagare le bollette e finisce in mano all’usuraio: «Il suicidio l’unica soluzione per uscirne»

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy