Connettiti con noi

Lavoro e Concorsi

Concorso Accademia delle Belle Arti di Roma: basta il diploma, come candidarsi e quando

Pubblicato

il

documenti

Nuove opportunità di lavoro per i diplomati. Nel nuovo concorso indetto dall’Accademia delle Belle Arti di Roma, infatti, per candidarsi è sufficiente il diploma. Il concorso è finalizzato a formare una graduatoria di persone idonee al ruolo di “assistente” (ex Assistente amministrativo), comparto AFAM per assunzione a tempo determinato. Ecco tutte le informazioni per presentare la domanda.

Unicredit assume 850 persone: ecco come candidarsi, arriva anche un bonus di 2.400 euro

Il concorso, requisiti e scadenze 

La possibilità di candidarsi scade alle 12:00 del 28 dicembre 2022 e alcuni dei requisiti più importanti sono: diploma di maturità che consenta l’accesso agli studi universitari, età non inferiore ad anni 18, cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando, godimento dei diritti civili e politici, idoneità fisica all’impiego, non avere riportato condanne penali né avere procedimenti penali pendenti. 

Come candidarsi

La propria candidatura per il concorso deve essere inviata con una delle seguenti modalità: mediante racc. A/R da inviare al recapito: Accademia di Belle Arti di Roma – Via di Ripetta, 222 – 00186 Roma; oppure a mezzo di PEC all’indirizzo: abaroma@pec.accademiabelleartiroma.it. “Nell’ipotesi di spedizione con racc. A\R è necessario, a pena di inammissibilità, anticipare la sola domanda (senza i documenti allegati) all’indirizzo di posta elettronica: protocollo@abaroma.it entro le ore 12.00 del 28-12-2022, così da permettere all’Amministrazione di conoscere, entro il suddetto termine, l’esatto numero delle domande di partecipazione.” viene precisato dal bando.

Concorsi pubblici: ecco quali sono i bandi in scadenza a dicembre 2022 e come candidarsi

Le selezioni

I candidati saranno selezionati attraverso il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sugli argomenti riportati nel bando. Verrano valutati anche i titoli posseduti. Una dovuta avvertenza: “non sono ammessi a partecipare alla selezione coloro che hanno un grado di parentela o di affinità fino al quarto grado compreso, con il Presidente, con il Direttore o con un componente il Consiglio di Amministrazione”. La Commissione di selezione, in base alle candidature pervenute, si riserva la possibilità di effettuare una preselezione.

Concorso Autorità nazionale anticorruzione: bando, come candidarsi e requisiti

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com