Connettiti con noi

Life style

Dove mangiare a Ostia e Fiumicino: i migliori ristoranti del litorale romano

Pubblicato

il

spaghetti alle vongole

Come ogni fine settimana, quando non c’è di mezzo il lavoro si possono provare dei ristoranti di Ostia e Fiumicino per pranzo o cena. Nonostante parliamo di due territori di mare nel territorio di mare, qui la ristorazione può accontentare qualsiasi palato: mare, carne, addirittura street food, pizza e dolci. Tanti i locali noti ai cittadini: “Il Capanno”; “Molo Diciassette”; “La Querida”; “La Marina”; “Allure”; la pizzeria “Sancho”.

Dove mangiare a Ostia

Per i locali di Ostia, si può fare un’ampia distinzione per i gusti personali. Vi il territorio balneare, per i piatti di mare suggeriamo: “Molo Diciassette”, dove consigliamo di assaggiare le linguine in gricia di totani e il pesce sciabola con bacon e piselli; “La vecchia Pineta” con la tempura di crostacei, il tonarello cozze e pecorino, la una fettuccina nera con vongole veraci e fiori di zucca e il pescato del giorno; l’Officina Culinaria con i tortelli ripieni di stracotto di tonno oppure l’ostrica Hutah Beach Normandia.

Per la carne, appuntamento alla Querida, dove si posso assaggiare carni argentine, brasiliane, danesi, irlandesi, australiani, spagnole e polacche. Sullo street food, la meta può essere “Tascamadre” e “Diciassette”. Per la pizza, si possono provare vari posti in cui sperimentare la pizza romana oppure napoletana: “Il Capanno”; “Ostia che Pizza”; “Positano”; “Pizza e Fichi”, “L’oro di Napoli”, “Gusto Glam”, “Il Campione” o “Lazzarella, sapori napoletani”. 

Dove mangiare a Fiumicino

Uscendo da Roma, il primo territorio provinciale sul mare è Fiumicino. Qui, non può mancare la visita da “Pascucci al Porticciolo” del noto chef Gianfranco Pascucci e con il locale Stella Michelin dal 2012. Poi “Quarantunododici”, che propone Ostriche Fine de Claire, i crudi, il Sautè di Cozze, gli spaghetti vongole e lupini, il fritto di paranza, le sarde alla Beccafico e il cous cous con sugo di gallinella. Inoltre, sempre per il pesce “L’Osteria dell’Orologio”, con i tubetti in zuppa di scoglio, ‘nduja e spuma di patate o il risotto agli scampi ma con cocco e lime. 

Poi, per altri ristoranti sul territorio, troviamo: “Il Moro”; “La pecora nera”; “Ai Bozzi”; “Contro Corrente”; il “Ristorantino da Giorgio”, “Darian”, “La Casetta”, la trattoria “La Scorpacciata”, “La Marina”, “Il Borgo da Ciao Belli”, “Angoletto – la Boutique del Pesce”, “Un posto al sole a Fiumicino”. Sulla pizza, provare “Gallery”, la “Pizzeria Marina”, la “Pizzeria al Porto”, “Bramby Pizza”, la “Pizzeria Clementina” e l’Angolo della Pizza. 

Roma, ‘datemi tutti i soldi o vi ammazzo’: rapina a mano armata nel supermercato

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy