Connettiti con noi

Life style

Luminarie di Natale 2022-2023 a Salerno: data di accensione, orari e cosa vedere. Le novità

Pubblicato

il

luminarie salerno

Le rinomate luminarie di Salerno sono un’attrazione che richiama visitatori da ogni dove. Le luci d’artista nascono nel 2006 diventando presto un punto di forza per la città: Si tratta di luci che si snodano da piazza Portanova, su corso Vittorio Emanuele e nel centro storico di Salerno per dare vita a uno splendido spettacolo.

Non solo luminarie

Non solo luminarie, però, perché Salerno per l’occasione di veste a festa proponendo ai suoi visitatori: mercatini di Natale e ruota panoramica per poter ammirare anche dall’alto il fantastico spettacolo. Una località oltretutto ricca di storia che vale la pena di visitare almeno una volta nella vita, anche per la sua posizione strategica tra la costiera amalfitana e la Piana del Sole.

La tradizione delle luminarie di Salerno è nata senza troppe aspettative, come un’idea probabilmente solo per abbellire la città e concedere un Natale speciale ai suoi abitanti. Invece s’è trasformato in un successo, sono circa 700mila le persone che nella scorsa edizione hanno visitato Salerno per vedere i circa 40 chilometri di luci che hanno abbellito 30 chilometri di strade.

Partecipano artisti provenienti da tutt’Italia

A quello che è ormai diventato un appuntamento atteso prendono parte artisti provenienti da varie parti della Penisola. Si tratta di opere realizzate con materiali diversi, uno spettacolo suggestivo e anche interessante per quanti decidono di visitare la città. È inoltre disponibile ora sia per Iphone sia per Google Play una app che consente una bella esperienza a quanti decidono di fruirne, dando la possibilità di conoscere le tematiche presenti, ma offre anche la possibilità di comprare la Salerno Luci d’Artista Card che dà diritto a sconti su parcheggi, musei, esercizi commerciali e alberghi.

Quando prende il via la kermesse

Il programma dell’evento prevede che prenda il via il 2 dicembre prossimo e che si protragga fino al 29 gennaio 2023, con accensione delle luminarie dalle 17 alle 2 di notte. Si tratterà di luci divise per temi, anche se il clou resterà l’albero di Natale in piazza sedile di Portanova. Tra i luoghi da visitare: il Giardino della Minerva, piazzale Sant’Agostino, la villa comunale e il lungomare Trieste. Non mancheranno i presepi come quello di sabbia nel museo Diocesano a Largo Plebiscito.

Tante le iniziative previste per l’edizione di quest’anno, diversi gli spettacoli allestiti soprattutto nella villa comunale. Un evento per il quale sono stati spesi circa 2 milioni di euro.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy