Connettiti con noi

Ostia News

Ostia, traffico paralizzato a Stella Polare: i lavori su via Mar Arabico mandano nel caos il quartiere

Pubblicato

il

traffico su via mar glaciale artico a ostia

Non scopriamo oggi i problemi col traffico di Ostia, tantomeno poi quelli legati alla zona di via Mar Rosso e nei pressi dello stadio Pasquale Giannattasio. Una situazione che va avanti da sempre, con congestioni veicolari dovuti a importanti fattori come la presenza di scuole, se pensiamo alla struttura della “Mar dei Caraibi”, la poco distante scuola media “Passeroni” e le numerose attività presenti nel quadrante di Stella Polare. 

Il traffico paralizzato in questo quadrante di Ostia

Una condizione ben nota, soprattutto perché via Mar Rosso risulta essere uno snodo tra diverse aree del territorio lidense. In primis, la vicina via dei Promontori con la presenza di diversi licei e istituti tecnici. Poi, non da meno, la vicinanza con l’ospedale G. B. Grassi, che di suo richiama una fetta territoriale di riferimento superiore ai 300mila abitanti. Oltre agli snodi con il vicino Borghetto dei Pescatori, il traffico proveniente dalla Pineta di Castel Fusano, via delle Fiamme Gialle e il lungomare Duilio. 

Come ben intuibile, in una situazione del traffico già complessa, un minimo cantiere urbanistico aperto nel quadrante di Stella Polare rischia di far precipitare ulteriormente una situazione delle circolazione già precaria. Nulla che non fosse conosciuto nel territorio lidense, dove già nel 2020 si vissero problemi sul transito dei veicoli in occasione del rifacimento dei marciapiedi e della strada su via Mar dei Caraibi, con la furia che interessò in particolar modo quei genitori che accompagnavano i propri figli alla scuola locale. 

Il caso di via Mar Arabico

Come detto, con i lavori in atto su via Mar Arabico la situazione si è ripresentata. In una condizione che interessa le ore di punti, ovvero la mattina presto e quella dell’uscita dei ragazzi dalle scuole del quartiere, nuovamente si tornano a vedere file di auto su via Mar Glaciale Artico, che provenendo da via dei Promontori provano, con molta pazienza, a inserirsi su via Mar Rosso. Una situazione che crea oggettivo disagio, specie per chi la mattina deve compiere l’impresa di portare i propri figli a scuola e provare a entrare in orario al lavoro. 

Una signora, sul gruppo Facebook di “Ostia Informa”, in merito lamenta: “Ore 8 via mar rosso completamente intasata dalla scuola caraibi fino alla rotatoria davanti al mercato. Le vie circostanti e promontori stessa situazione (seconda foto é via mar glaciale artico). Traffico c’è sempre stato chiaramente, ma con la chiusura della strada davanti al campo stella polare é diventato un delirio. Qualcuno sa se i lavori si faranno o se é stata chiusa a titolo precauzionale per dossi e buche?”. 

Foto: @Simona Sgro

Roma, stipendi raddoppiati per i consiglieri comunali: ecco quanto guadagneranno

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy