Connettiti con noi

Cronaca di Roma

“Bandito” da Roma per aver commesso la truffa dello specchietto: lui ci torna e viene arrestato

Pubblicato

il

Truffa specchietto Roma

Aveva simulato un incidente. O meglio, aveva finto e aveva detto alla vittima di turno che lo specchietto della sua auto si era rotto. E, quindi, aveva pensato bene di chiedere i soldi, un risarcimento per il danno. Ma quel piano, quella truffa dello specchietto, ben architettato è stato smantellato dai Carabinieri, che a gennaio avevano identificato l’uomo e gli avevano notificato il divieto di tornare nel comune di Roma. Divieto che, lui, più volte ha violato. 

Ora è agli arresti 

L’uomo, che dalla Campania era arrivato a Roma per mettere a punto la truffa dello specchietto, aveva il divieto di rientrare nella Capitale. Eppure, quel divieto lo ha violato più volte e ieri i Carabinieri della Compagnia di Pomezia, su delega della Procura della Repubblica di Roma, lo hanno arrestato. Si tratta di un 57enne di origini campane, che ora è ai domiciliari.

Velletri, investita da un’auto perde uno dei gemelli che portava in grembo, l’altro è grave: dramma sull’Appia

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy