Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, ruba in un supermercato e cerca di scappare con la metro: crea un blocco della linea B

Pubblicato

il

metro pietralata

Il fatto è accaduto a Pietralata, quando un ragazzo ha provato a fuggire con il servizio Metro di Roma per darsi alla macchia. Una situazione fortunatamente bloccata dai Carabinieri locali, che dopo attimi di concitazione sono riusciti a bloccare il giovane ladruncolo. Infatti, il ladro non si è arreso subito all’arresto in flagranza di reato, ma ha creato due colluttazioni: una contro la guardia giurata della stazione e la seconda con un Carabiniere occorso a fermarlo.

La rapina nel supermercato di Roma e la successiva fuga in Metro

La situazione si è svolta presso la fermata di Pietralata, dove un ragazzo nigeriano di 24 anni aveva svaligiato un vicino supermercato. Dovendo fuggire, ha pensato bene di allontanarsi utilizzando la linea della Metro B, che storicamente però è ben sorvegliata e tale condizione lo ha fatto subito individuare. Il giovane ha effettuato la rapina nel supermarket domenica pomeriggio, 20 novembre, in una fuga che lo ha portato in uno scontro con un carabiniere, finito poi in ospedale dopo la zuffa con il ladruncolo.

Il giovane era stato colto in flagrante mentre rubava tra gli scaffali del supermercato In’s, con una guardia giurata che gli aveva chiesto di posare la corposa refurtiva. Il ladro, non volendo ammettere il furto, ha deciso di aggredire il vigilante dell’attività commerciale. Dopo essersi riuscito a divincolare dalla stretta dell’uomo, l’extracomunitario ha provato a darsi alla fuga dirigendosi verso la stazione di Pietralata. Dal supermercato hanno allertato subito il 112, con i Carabinieri che si sono fatti trovare davanti l’entrata della fermata ferroviaria.

Qui, nuovamente il nigeriano non si è arreso e anzi ha intrapreso una violenta colluttazione con il gruppo di militari che lo stava braccando. Il ladro, infatti, come una furia si sarebbe scagliato sui Carabinieri con calci e pugni, con l’ATAC costretta a chiudere il servizio della Metro B per alcuni minuti, così da non mettere a repentaglio l’incolumità  dei pendolari. Accompagnato in caserma il 24enne è stato quindi identificato ed arrestato. Accusato di interruzione di pubblico servizio, rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il fermo è stato convalidato in sede di rito direttissimo. 

Mareggiata a Ostia, crollano gli stabilimenti: la torretta del Curvone finisce in mare (FOTO e VIDEO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy