Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Neve Roma e nel Lazio, le previsioni meteo per oggi e domani: dove nevicherà e quando

Pubblicato

il

Neve Roma: nevicata ai castelli romani, le foto più belle

La neve ha fatto capolino in Provincia di Roma qualche giorno fa imbiancando i Castelli e non solo. Tante le località nei dintorni della capitale che sono state ricoperte da una fitta coltre bianca grazie a una drastica diminuzione delle temperature. E anche in questo fine settimana la colonnina di mercurio subirà un ulteriore calo. Le temperature dovrebbero scendere ancora. Il desiderio dei romani è che la neve imbianchi anche il centro della città.  Cosa accadrà nelle prossime ore? Ricomincerà a nevicare? Diamo uno sguardo allora alle ultime previsioni meteo.

Previsioni meteo neve Roma e nel Lazio, dove nevicherà sabato 28 e domenica 29 gennaio 2023

Secondo gli esperti di Meteo Lazio sabato 28 gennaio 2023, ci saranno cieli molto nuvolosi, coperti sui settori appenninici. La neve si poserà dai 500-600 metri di quota sui rilievi del basso Lazio e sui Castelli Romani; nella notte fiocchi fin verso i 300 metri sul Viterbese. Non sono attesi in ogni caso fenomeni di rilievo al momento. Sono previste isolate precipitazioni anche sui settori meridionali e settentrionali specie tra pomeriggio e sera e più asciutto sulle aree centrali con qualche schiarita. Le temperature saranno invece stazionarie con qualche risalita nelle massime. Domenica 29 gennaio 2023, invece, avremo tempo instabile ma con cieli parzialmente nuvolosi. Nella notte tra sabato e domenica sono previste isolate nevicate nei settori appenninici di confine fino al fondovalle.

Bufera di neve a Gorga e Carpineto Romano, oltre 50 auto bloccate in strada. Carabinieri e Protezione Civile recuperano le persone, l’appello: “Limitate gli spostamenti” 

Neve Roma e nel Lazio a gennaio 2023

Ma dove ha nevicato in queste giorni a Roma e nel Lazio? La neve, come fanno sapere gli esperti di Meteo Lazio, è arrivata per la prima volta sul Monte Guadagnolo di Roma, sui Prenestini a 1.192 metri, dove la stazione meteo segnava -0.6°C. Fiocchi di neve nella notte anche sul Monte Livata, a Subiaco, a circa 1.300 metri di altitudine, e sul Terminillo, dove da sabato, per la gioia di tutti, sono riaperti gli impianti di risalita. Neve abbondante anche a Campo Staffi, in provincia di Frosinone e a Filettino o ai Castelli Romani. Ma non sono mancati poi i disagi: a Carpineto Romano e a Gorga, a sud di Colleferro, la neve ha sorpreso decine di automobilisti rimasti intrappolati con le loro auto lungo le strade. Oltre sessanta persone sono state soccorse dai Carabinieri e dalla Protezione Civile (nessuno è rimasto ferito). 

Neve anche a Rieti e a Viterbo lunedì mattina, ma nulla sulla Capitale: ci sarà una svolta nei giorni della Merla, che da ‘tradizione’ sono i più freddi?

Neve a Roma e nel Lazio: dal Monte Guadagnolo al Monte Livata tutto si tinge di bianco (FOTO)

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com