Connettiti con noi

Cronaca

Nuovo ospedale Tiburtino, definito il progetto: 347 posti letto e otto sale per servire anche la Capitale

Pubblicato

il

Ospedale Tiburtino: il progetto

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato già da qualche settimana hanno presentato in via ufficiale la progettazione partecipata del Nuovo Ospedale Tiburtino – NOT.

Progetto definito

La fase progettuale del Nuovo Ospedale Tiburtino, dunque, va avanti con grande celerità, a quanto si apprende dai recenti comunicati. Per il nuovo ospedale Tiburtino è stato definito il progetto che sorgerà tra Tivoli e Guodionia e dovrà garantire una certa affluenza se vuole venire incontro al suo obiettivo principale: decongestionare gli altri nosocomi ed offrire una possibilità in più alla popolazione.

Un investimento di 205 milioni

L’Azienda ASL Roma 5 ha infatti di recente affidato ad una ATI la Progettazione Esecutiva del nascente ospedale che metterà a disposizione dei cittadini 347 posti letto, una superficie complessiva di 87 mila metri quadrati, 8 sale operatorie, con un investimento di 205 milioni di euro

Leggi anche: Roma, apre l’ospedale Tiburtino. D’Amato: ‘Opera strategica quadrante est’

Tra Tivoli e Guidonia: la struttura

Si tratta di un progetto ambizioso, ma soprattutto strategico, per il popoloso quadrante est di Roma, che sorgerà tra Tivoli e Guidonia, in un’area di proprietà della ASL Roma 5 servita sia dal trasporto ferroviario sia dalle principali dorsali autostradali della zona.

La struttura sarà utile, ovviamente, anche per sbloccare e decongestionare gli altri ospedali della zona che negli ultimi anni hanno subito forti pressioni.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy