Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, la scia di roghi nel III Municipio che preoccupa i residenti: decine gli interventi dei soccorritori

Pubblicato

il

Fiamme e protezione civile per l'incendio scoppiato nel III municipio

Non si arresta la scia di incendi che ormai da fine maggio sta interessando il Terzo Municipio. Negli ultimi due mesi infatti sono stati numerosissimi gli interventi della Protezione Civile e dei VVF nelle aree verdi del territorio. Il caldo anomalo associato ad un deficit pluviometrico grave e alla mancanza di manutenzione delle aree verdi ha di fatto innalzato il rischio di suscettibilità di innesco.

Incendi nei quartieri da Vigne Nuove al Nuovo Salario, da Marcigliana a Conca d’oro 

Tra i primi maxi incendi boschivi che hanno colpito il territorio del Terzo Municipio non possiamo non menzionare l’enorme area verde che si estende da via Antonio De Curtis sino a Via Monte Resegone al limite tra Vigne Nuove e Tufello. In quest’area infatti le fiamme, alimentate dal vento, hanno devastato tutto ciò che incontravano sul loro cammino.

Alberi, arbusti, rifiuti abbandonati e sterpaglie alte oltre il metro sono andati infatti bruciati in un incendio che ha tenuto con il fiato sospeso il quadrante per più di 3 ore. Ci sono stati anche danni ad una scuola e a dei campi da calcio i quali si trovavano al confine di quest’area.

Gli episodi

Nella zona di Conca D’oro invece ha bruciato una discarica assieme ad un canneto all’interno dell’area verde del Parco delle Valli. L’aria era irrespirabile per via dei fumo tossici sprigionati dai rifiuti. 

Leggi anche: Paura a Conca d’Oro: distrutte 4 auto nella notte. I residenti: ‘Serve maggior illuminazione’

Anche sul Viadotto dei Presidenti, importante arteria di collegamento tra Colle Salario e la Bufallotta, ci sono stati diversi incendi boschivi di cui uno di importante entità che richiesto la chiusura dell’intero tratto.

In via Matteo Bandello un centro estivo è stato evacuato per via di un grosso incendio di sterpaglie che ha interessato anche un accampamento abusivo segnalato da tempo. Durante le operazioni di spegnimento ci sono state anche delle deflagrazioni dovute a delle bombole.

In via della Bufalotta addirittura un incendio di sterpaglie e boschivo ha comportato l’evacuazione di circa 200 persone da una piscina.

Negli ultimi giorni purtroppo la situazione non sembra migliorare, in questo weekend infatti la situazione più critica di è registrata al Nuovo Salario dove un incendio ha interessato anche delle palazzine adiacenti ad un enorme area verde boschiva.

Il maxi incendio al Nuovo Salario nel weekend

Sabato la giornata più critica per il Terzo Municipio dove un incendio boschivo di vaste dimensioni ha interessato quasi tutta l’area verde che si estende dalla stazione del Nuovo Salario sino a Serpentara. È stato necessario l’intervento dell’elicottero e di diverse squadre della protezione civile e dei VVF assieme alle forze dell’ordine.

Tanta la paura tra i residenti scesi in strada per via del fumo che aveva avvolto varie palazzine con le fiamme che hanno interessato anche alcune tapparelle delle finestre che danno sulla collina.
Da anni gli abitanti di quest’area chiedono la messa in sicurezza con una bonifica e lo sfalcio.

Denunce inascoltate per aree incolte e accampamenti abusivi

Gli abitanti del Terzo Municipio infatti denunciano da ancor prima l’inizio della stagione antincendio la presenza di sterpaglie mai sfalciate in diverse aree del territorio. Dai marciapiedi impercorribili alle aree verdi come giungle, il tutto contornato da una miriade di rifiuti mai raccolti sparsi un po’ ovunque.

Per quanto concerne invece gli accampamenti abusivi, insistono ormai in diverse zone come ad esempio il Viadotto dei Presidenti, l’area di Conca D’oro/Valli e sulla collina del Nuovo Salario.
Anche in questo caso numerose sono state le segnalazioni dei residenti.

Dramma a Roma, si butta dal terzo piano: morto sul colpo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy