Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, residenti infuriati…contro Fiorello: “Fa troppo casino alle 6.30 di mattina”

Pubblicato

il

Fiorello a Viva Rai 2

Ultima puntata dell’anno per la seguitissima trasmissione di Fiorello in onda ogni mattina su Rai 2. Viva Rai 2 è infatti uno dei programmi maggiormente apprezzati dal pubblico ma, a quanto pare, non troppo dai residenti. Sì perché in queste ore sta tenendo banco una discussione sui social in merito al “baccano” generato dalla troupe per le riprese. Perché se da un lato il set Rai attira tantissimi curiosi e fan, dall’altro non tutti nella zona sembrerebbero gradire la presenza del grande mattatore. 

“Fiorello vai a fare casino da un’altra parte”

Con questo titolo infatti esordisce un post della pagina Facebook Partito Roma Nord che si occupa di raccogliere segnalazioni provenienti un po’ da tutta Roma per discuterne con la community. Stavolta però non ci sono rifiuti, gli immancabili cinghiali o il degrado, bensì…Fiorello. A quanto pare infatti in zona la sua trasmissione creerebbe più di un semplice disagio considerando l’orario in cui va in onda. “Dalle 6.30 della mattina non si dorme più in via Asiago e via Montello (siamo nel quartiere Vittoria, non lontano da Prati), per il caos creato dalla trasmissione di Fiorello. Gli abitanti sono inferociti ed hanno ragione. Non si capisce infatti perché la Rai, che ha tanti centri di produzione televisivi, si permetta di chiudere una via e togliere il sonno a chi ci abita“, si legge nel post.

Sanremo 2023, ci sarà Fiorello? Cosa sappiamo sulla nuova edizione del Festival

Utenti divisi

La discussione ha acceso un vero e proprio dibattito considerando che al momento sono oltre 200 i commenti lasciati sotto al post. C’è chi difende Fiorello e chi, invece, protesta. “Sono d’accordo con gli abitanti del quartiere: si tratta un disturbo per la quiete pubblica, di cui non ero a conoscenza. Spero che qualcuno intervenga“, scrive Angelo ad esempio. “Questa è l’ennesima dimostrazione del mancato rispetto di noi cittadini da parte del comune“, aggiunge Lorenza. Altri la pensano in modo diametralmente opposto: “Alle 6.30 c’è tanta gente che si sveglia ogni mattina per andare a lavorare, spesso dalla parte opposta di Roma. Potrei capire una protesta del genere se si trattasse di una trasmissione che va in onda da mezzanotte in poi. Ma svegliarsi di buon ora non ha mai fatto male a nessuno“. Evviva Fiorello, in una zona che prende vita alle nove di mattina, piena solo di uffici, ben venga la banda di Fiore“. E ancora: “Posso capire il disagio, non durerà molto e poi , un po’ di allegria unita alla musica e allo spettacolo, penso faccia bene. Fiorello ci fa iniziare la giornata in allegria. Ben venga, grazie Fiore e a tutti gli altri”. 

E voi che ne pensate? Qui intanto il link a cui seguire tutta la discussione

Fiorello, Laura Pausini e Giorgia in concerto a Roma: tutte le info del grande evento di beneficenza

 

 

 
 
 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com