Connettiti con noi

Cronaca

Insulti, schiaffi e morsi: il medico di Papa Francesco indagato per anni di violenza ai danni di una paziente

Pubblicato

il

Indagato per violenza medico papa franscesco

Roma. Solamente l’anno scorso il suo nome era automaticamente associato a quello del Santo Padre Francesco, e questo a causa dell’operazione chirurgica a cui il dottor Luigi Sofo aveva preso parte.

Bergoglio in quell’occasione era stato operato al colon, come molti lettori ricorderanno.  Ora, invece, il suo nome è associato a concetti quali: lesioni, maltrattamenti e accesso abusivo al sistema informatico.

Il medico del Papa ora accusato di violenze verso una donna

Insomma, il nome del dottor Sofo compare negli atti della procura di Roma, in un fascicolo con cui i magistrati hanno chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio nei confronti del medico. Il medico, esperto in chirurgia addominale, ha 66 anni, e la sua vittima sarebbe, come dichiarato dal Corriere della Sera, una donna con cui l’indagato avrebbe trascorso almeno 10 anni della sua vita.

Leggi anche: Orrore alle porte di Roma, donna trovata morta in casa: sul corpo segni di violenza

Insulti e aggressioni

La donna in questione era stata anche una paziente del dottore indagato. Ora lo ha denunciato per quella che si considera essere una escalation di violenza subita durante i rapporti con lui. “Vali zero”, “Sei una nullità”, avrebbe insultato Sofo. Ma non si sarebbe limitato alle sole parole.L’escalation quotidiana

Poi, sono arrivate, all’apice, anche le aggressioni fisiche. Durante un pranzo di Natale, ad esempio, il dottore avrebbe preso letteralmente a schiaffi la vittima per aver rotto un piatto. E, con gli atti alla mano, i pm riferiscono anche di morsi inflitti alla schiena della donna, oltre che scarpe lanciatele addosso. Insulti e percosse, in una quotidianità da incubo, andati avanti per anni. 

Manie di controllo e persecuzione

A tutto ciò, si accompagnava anche una smodata mani di persecuzione e controllo: il dottore sarebbe anche entrato abusivamente nella posta elettronica della donna, per controllare le mail. Un crescendo senza fine, che ha portato ora Luigi Sofo a dover affrontare un lungo e complicato processo, in cui cercherà di raccontare la sua versione.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy