Connettiti con noi

Cronaca

Maturità 2022, la guida completa all’Esame di Stato: mascherine, distanziamento e consigli per le prove

Pubblicato

il

Studenti al test di ingresso di medicina

Maturità 2022. La tensione, quella sana e propedeutica ad un lavoro fatto bene, è già alle stelle. E sarà in rialzo proprio nelle prossime ore: domani, infatti, alle 8:30, ben 539.678 studenti inizia la maturità, con la prima prova di italiano. Un esame e una prova, quest’anno, che torna ad essere uguale ai tempi precedenti al Covid, con due scritti e l’orale finale.

Le regole per le prove in presenza: la guida

Così ha voluto di recente il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ma anche molti professori e intellettuali che nei mesi scorsi avevano lanciato appelli affinché tornasse il famoso “tema” consueto degli anni precedenti. Ovviamente sono tantissime le domande tra i ragazzi che si affollano nelle ultime ore che precedono la prova, anche dal punto di vista tecnico-logistico: le mascherine vanno indossate? Potranno esserci presenti all’orale? Il distanziamento? Cerchiamo di fare chiarezza. 

Leggi anche: Maturità 2022, ecco come funziona per gli studenti con il Covid: quando faranno le prove

La mascherina va indossata?

La questione che ha suscitato grandi dibattiti negli ultimi giorni: dopo settimane di discussioni, ecco che i ministri della Salute Roberto Speranza e dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, hanno deciso che nel corso degli esami di Stato sia del primo che del secondo ciclo, non sarà necessario utilizzare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Caduto, di conseguenza, l’obbligo di portare la mascherina, la quale viene solamente ”raccomandata”, soprattutto quando si è impossibilitati a mantenere il distanziamento di un metro. 

Sarà possibile assistere alle prove orali?

Durante lo svolgimento della prova orale sarà consentita la presenza di uditori in un numero che consenta una distanza interpersonale di almeno un metro. Dunque, la risposta a questa domanda è affermativa: ovviamente, il numero dipenderà dalla grandezza dell’aula presa in considerazione per la prova orale. 

E il distanziamento?

Anche in questo caso, le raccomandazioni rimangono rigide: il rispetto della distanza interpersonale di sicurezza è caldamente consigliato per coloro che dovranno sottostare alle prove di maturità, a meno che le condizioni strutturali-logistiche degli edifici non lo consentano.

Divieto se positivi o con sintomi 

Resta, ovviamente, fermo il divieto di accedere nei locali scolastici se positivi al Covid-19 o se si presenta una sintomatologia respiratoria e temperatura corporea superiore a 37,5°. I dispositivi e gli erogatori igienizzanti continueranno ad essere messi a disposizione in più punti dell’edificio scolastico e, in particolare, all’ingresso dei locali dove si svolgeranno le prove d’esame.

Si può fare il colloquio a distanza?

In alcuni casi, specificati dalle relative ordinanze emanate, è consentito anche lo svolgimento della prova orale e l’attività dei lavori della commissione, così come delle sottocommissioni a distanza, vale a dire nella modalità di videoconferenza a cui siamo ormai abituati da tempo. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy