Connettiti con noi

Cronaca

Ostia, le condizioni della Pineta Castelfusano peggiorano sempre di più: la denuncia dei volontari (FOTO)

Pubblicato

il

Ostia Pineta controlli

Non è la prima volta che arrivano segnalazioni riguardo le condizioni della Pineta di Castelfusano. I volontari della Foresta che avanza, già a Dicembre, avevano fatto notare quanto degrado ci fosse. Tra i sentieri si può trovare di tutto. Plastica, rifiuti, erbacce bruciate, vestiti, materassi. Materiali che, inevitabilmente, inquinano il territorio. Purtroppo, questo non è un caso singolo. Visti i dati degli ultimi incendi accaduti a Roma, tantissime pinete, purtroppo, sono destinate a una fine drammatica. In questi giorni si sono contati più di 50 incendi, molti dei quali dolosi

Leggi anche: Inizia la stagione degli incendi a Roma: se ne contano dieci in poche ore (FOTO)

La denuncia dei volontari

 Questa mattina ad Ostia i volontari della Foresta che avanza, movimento ecologista identitario, sono ritornati all’interno della pineta di Castelfusano per un altro sopralluogo. Con una nota hanno voluto far presente come e quanto la pineta si trovi in una situazione di totale disastro:
 
“Lo scorso dicembre ci eravamo già recati all’interno di quest’area della pineta per denunciare il degrado in cui versa. A distanza di mesi siamo tornati sul posto e abbiamo rilevato che lo scenario si può dire peggiorato. È bastato percorrere alcuni metri all’interno della area verde per imbattersi nei soliti rifiuti e nei soliti accampamenti abusivi in cui abbiamo trovato anche pentole e cumoli di cenere, segno che vengono accessi dei fuochi per cucinare. Dunque con la stagione estiva appena arrivata, a maggior ragione riteniamo sia doverosa la riqualifica e la messa in sicurezza delle zone più critiche della nostra pineta.
 
Dal momento che riteniamo sia meglio prevenire che curare, – conclude la nota – ci rivolgiamo ancora una volta alle istituzioni locali, al presidente del X Municipio Falconi, al sindaco di Roma Gualtieri, affinché venga messa in sicurezza l’intera zona. Fino ad allora continueremo a farci sentire”.
Ostia Pineta Castel Fusano

Le continue attività dei piromani

“Come ben sappiamo, – prosegue la nota – la presenza di materiali altamente infiammabili, unita all’azione di sbandati e piromani, sono una delle cause principali del divampare degli incendi, che purtroppo da anni si susseguono durante l’estate. A tal proposito proprio una settimana fa se ne sono susseguiti addirittura due tra il 29 e il 30 maggio. Questa volta, inoltre, abbiamo svolto simultaneamente anche un volantinaggio con lo scopo di sensibilizzare quanti più cittadini possibili, e la risposta come ci aspettavamo è stata molto positiva, segnale che il problema relativo alla messa in sicurezza della pineta è molto sentita da tutta la comunità”.
Ostia Pineta controlli

La situazione drammatica degli incendi 

Ogni giorno, a Roma e dintorni, si verificano una moltitudine di incendi che spaventa sempre di più i cittadini. Incendi, per la maggior parte, dolosi. Sono tante, e sempre più frequenti, le segnalazioni dei VVF, dei residenti dei quartieri e dei volontari. Le situazioni ambientali, purtroppo, stanno peggiorando. 

Qui alcuni degli ultimi: Roma, ancora incendi: prende fuoco un’attività commerciale

Leggi anche: Vuole incendiare l’auto del ‘nemico’, ma vanno a fuoco 15 mezzi parcheggiati: preso l’autore

 

 
 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy