Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Iva Zanicchi: chi è, età, canzoni, oggi, Sanremo 2022, dove abita, chi è il marito, figli e Instagram

Pubblicato

il

Iva Zanicchi ospite di Serena Bortone su Rai 1

Tutto pronto per il classico appuntamento pomeridiano di Rai 1 con Oggi è un altro giorno, la trasmissione in onda dalle 14 e condotta da Serena Bortone. Tra gli ospiti anche Iva Zanicchi, che si racconterà a cuore aperto tra vita privata e carriera. 

Dagli esordi al successo di Iva Zanicchi come cantante

Iva Zanicchi è nata il 18 gennaio 1940 a Ligonchio ed è una cantante, conduttrice, attrice ed ex politica, ma sicuramente una delle pietre miliari della musica italiana. Iva Zanicchi ha esordito nel 1960 con la partecipazione a I due campanili di Silvio Gigli, un festival itinerante, poi l’anno seguite ha partecipato a un concorso a Reggio Emilia e nel 1962, su incoraggiamento di Gianni Ravera, ha deciso di iscriversi al Festival Nazionale per voci nuove di Castrocaro.

Cantante dotata di grinta e passionalità, la sua voce unica le è valsa il soprannome di Aquila di Ligonchio, e in seguito la sua grande simpatia e la sua verve le hanno concesso un ampio spazio nel mondo televisivo. Secondo molti Iva Zanicchi fa parte del quintetto delle grandi voci femminili italiane degli anni ’60 e ’70, con Mina, Milva, Patty Pravo, Orietta Berti. Si è esibita n teatri importanti:

  • Il Madison Square Garden di New York
  • L’Olympia di Parigi
  • Il teatro dell’Opera di Sydney
  • Il teatro Colon di Buenos Aires.

Ed è entrata nelle classifiche discografiche di tantissimi paesi. Ha tenuto tournée in tutto il mondo: Stati Uniti, Canada, Australia, Francia, Spagna, Turchia, Argentina, Cile, Brasile, Giappone, Grecia, Unione Sovietica, Bulgaria. 

Chi ha scritto le canzoni per lei

Per lei hanno scritto, tra gli altri: Cristiano Malgioglio, Franco Califano, Paolo Conte, Lucio Battisti, Roberto Vecchioni, Mogol, Umberto Balsamo, Umberto Bindi, Shel Shapiro. 

Le partecipazioni a Sanremo

Iva Zanicchi riscuote il primo grande successo con la canzone Come ti vorrei. Nel 1965 arriva il tanto atteso debutto al Festival di Sanremo con I tuoi anni più belli. Solo 2 anni dopo, nel 1967, conquista la vittoria al festival con la canzone Non pensare a me. Al festival del 1969 canta una delle sue canzoni più conosciute e amate che sono entrate nella storia della musica italiana, parliamo di Zingara. Tra il 1972 e il 1973 altri due grandi successi, “Coraggio e paura” e “Mi ha stregato il viso tuo”.

Nel 1974 arriva un altro trionfo al Festival del canzone italiana con Ciao cara come stai? scritta anche da Cristiano Malgioglio. Continua fino alla fine degli anni ’80 a scrivere canzoni di successo, poi un lungo periodo di inattività discografica, concluso nel 2001 quando esce il singolo Ho bisogno di te.

Recentemente, però, l’abbiamo rivista sul palco dell’Ariston con la canzone ‘Voglio amarti‘. Nella serata dedicata alle cover ha interpretato ‘Canzone’, e l’ha dedicata a Milva. L’11 febbraio del 2022, invece, è stato pubblicato il suo nuovo album, con brani mai editati prima, con una versione remix del brano Ardente realizzata con Malgioglio. 

Chi è il marito di Iva Zanicchi, figli e vita privata

Iva Zanicchi nel 1967 ha sposato il produttore Tonino Ansoldi, da cui ha sua figlia Michela Ansoldi, oggi psicologa. Dopo soli 9 anni però i due divorziano. Dieci anni più tardi, Iva incontra e si innamora del produttore Fausto Pinna, con il quale ha tuttora una relazione stabile. Con Pinna, ha rivelato Iva Zanicchi, non si è mai voluta sposare ma lo considera ugualmente un marito.

Instagram: Iva Zanicchi punta sui social

Molto seguita su Instagram, con l’account @ivazanicchireal vanta 210 mila followers. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy