Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Mio fratello, mia sorella stasera su Canale 5: trama del film, cast e anticipazioni

Pubblicato

il

Mio fratello mia sorella cast e anticipazioni

Uscito per la prima volta in esclusiva su Netflix nell’ottobre del 2021 ed ora trasmesso in chiaro su Canale 5, Mio fratello, mia sorella è un film che vede la partecipazione di Alessandro Preziosi e Claudia Pandolfi. I due, vestono i panni di Tesla e di Nik: fratello e sorella che si ritrovano a convivere nella stessa casa dopo la morte del padre per rispettare le sue volontà. 

Claudia Pandolfi: chi è, età, carriera, film e serie tv, chi è il compagno, figli, altezza, genitori, oggi, Instagram, ex marito

Mio fratello, mia sorella: la trama 

Come anticipato, dopo la morte del padre Tesla e Nik che sono fratello e sorella si ritrovano a convivere sotto lo stesso tempo per rispettare la volontà del defunto. Fin da subito, tuttavia, la convivenza è resa difficile dai figli di Tesla: Sebastiano e Carolina, il primo è un abile violoncellista affetto da schizofrenia ad alto funzionamento mentre con il secondo Tesla ha un rapporto molto teso e conflittuale. Tuttavia, gli eventi che si avvicenderanno nel corso della storia alla fine porteranno i personaggi a trovare un equilibrio anche facendo i conti con i propri segreti e le proprie paura. 

Il cast 

Ma chi vedremo nel film Mio fratello, mia sorella? Alessandro Preziosi nel ruolo di Nik, Claudia Pandolfi nel ruolo di Tesla, Ludovica Martino nel ruolo di Carolina, Francesco Cavallo nel ruolo di Sebastiano, Caterina Murino nel ruolo di Emma e Stella Egitto nel ruolo di Giada. 

Alessandro Preziosi: chi è oggi, fidanzata, moglie, attuale compagna, figli, film, Instagram

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy