Connettiti con noi

Ultime Notizie Sportive

Dazn e problemi durante Inter-Napoli: come richiedere il rimborso

Pubblicato

il

Diletta Leotta e Dazn disservizi utenti durante inter napoli come richiedere il rimborso

Ci risiamo, ancora problemi e disservizi con Dazn. Nemmeno il tempo di tornare in campo che il primo big match di Serie A del 2023, quello tra Inter e Napoli, è già finito nella bufera a causa di alcuni problemi di collegamento; di conseguenza, ancora una volta, gli utenti hanno dovuto fare i conti con messaggi di errore e soprattutto perdersi le azioni della partita. I disservizi arrivano peraltro dopo la decisione proprio di Dazn di alzare i prezzi per i nuovi utenti: insomma, non certo un inizio anno da incorniciare per la piattaforma.

“Inter Napoli non si vede”, nuovi problemi con Dazn

Numerose le segnalazioni dei tifosi che nel corso della partita (ma problemi si sarebbero verificati anche con altri incontri) non sono riusciti a collegarsi. In alcuni casi l’attesa è durata diversi minuti senza che lo streaming si sbloccasse. Un caso analogo si era verificato, ricorderete, quest’estate proprio in concomitanza dei primi incontri della stagione 2022/2023. Poi, a novembre, la pausa mondiale ha spinto molti a disdire l’abbonamento ma a gennaio ecco l’amara sorpresa: per “rientrare”, così come per i nuovi clienti, il prezzo non era più lo stesso ma più alto in base al piano scelto. Il servizio però, pronti-via, alla ripresa del campionato non è stato impeccabile, anzi.

Come richiedere il rimborso Dazn per Inter Napoli

Al momento l’emittente, come avvenuto altre volte in passato, non ha diramato ancora un comunicato ufficiali per eventuali rimborsi automatici. Pertanto, al momento, è possibile far riferimento alla policy dell’emittente in condizioni “normali”. Ebbene, per ottenere un rimborso da Dazn in caso di disservizi l’abbonato ha diritto alla restituzione dei soldi nel caso in cui i tentativi di accesso alla piattaforma o alla singola partita siano superiori a cinque; oppure se ci fossero meno di tre interruzioni, ma complessivamente più lunghe di 270 secondi sul tempo dell’evento allora si potrà chiedere il rimborso. 

I contatti

Come fare dunque per richiedere il rimborso? L’utente deve allegare via mail alla richiesta di indennizzo una serie di documenti come le condizioni contrattuali di fornitura del servizio e la banda minima garantita. Gli indirizzi a cui inviare sono: richiestarimborsodazn@dazn.com o alla pec rimborsidazn@legalmail.com. Viene consigliato di utilizzare la pec, ma in realtà la mail deve essere quella legata all’account (ovvero quella usata per il login). Bisogna compilare tutti i moduli richiesti sulla pagina di Dazn e allegare gli screenshot dei pagamenti effettuati, un’evidenza fotografica del malfunzionamento e una foto del device utilizzato per vedere l’evento.

La nota dell’Associazione Codici

In merito ai recenti disservizi si è espressa l’Associazione dei consumatori Codici. “Ci risiamo – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale – passano i mesi ma ci troviamo ancora a segnalare disservizi da parte di Dazn. Soprattutto durante il big match serale tra Inter e Napoli c’è chi non è riuscito a vedere la partita, ha dovuto attendere decine di minuti prima che lo streaming tornasse in funzione. Problemi analoghi si sono verificati per altre gare. La situazione non è più tollerabile. Si fissano paletti per garantire una qualità del servizio soddisfacente, si annunciano miglioramenti sul piano tecnico ed anche dell’assistenza ai clienti, ma poi la realtà è sempre la stessa e ha anche il sapore della beffa. Proprio ora che Dazn annuncia i nuovi prezzi per gli abbonati, all’insegna degli aumenti, la Serie A riparte dopo la sosta per i Mondiali proponendo sulla piattaforma il solito copione di disservizi, improvvise interruzioni nelle trasmissioni, utenti che protestano. Ci auguriamo che l’Autorità intervenga con forza per mettere fine a tutto questo. Dal canto nostro andremo avanti con l’azione di tutela dei consumatori, raccogliendo le segnalazioni e fornendo tutta l’assistenza necessaria per tutelare i loro diritti”.

In caso di problemi con la visione degli eventi trasmessi da Dazn, gli abbonati, scrivono dall’Associazione Codici, possono fare una segnalazione e richiedere l’assistenza dell’associazione Codici telefonando al numero 06.55.71.996 oppure scrivendo all’indirizzo segreteria.sportello@codici.org.

Dazn rimborsa gli utenti dopo i disservizi: ecco come richiedere l’indennizzo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com